Top 14 – Savare per salvare lo Stade?

E’ in corso in questi minuti l’incontro tra Max Guazzini, patron dello Stade Français, e la DNACG, l’autorità di controllo del rugby francese, per fare il punto sul tremendo buco finanziario del club parigino. Se fino a stamani il fallimento dello Stade sembrava certo, ora è spuntato un nuovo, possibile, finanziatore. Altra bufala o realtà?Secondo

E’ in corso in questi minuti l’incontro tra Max Guazzini, patron dello Stade Français, e la DNACG, l’autorità di controllo del rugby francese, per fare il punto sul tremendo buco finanziario del club parigino. Se fino a stamani il fallimento dello Stade sembrava certo, ora è spuntato un nuovo, possibile, finanziatore. Altra bufala o realtà?

Secondo la stampa francese, infatti, Max Guazzini avrebbe trovato in Jean-Pierre Savare il suo salvatore. Savage è il fondatore e proprietario delle Oberthur Technologies, una società di IT specializzata in smart cards e altri sistemi di sicurezza informatica. Sarebbe lui il nuovo finanziatore dello Stade Français e sarebbe, quindi, lui a garantire per quei 6 milioni e spiccioli di euro che mancano nelle casse della squadra di Parigi. Che, forse, è salva. Ma visti i precedenti…