Festa dell’Unita 2015 a Bologna, il programma: Renzi, Masterchef e Uomini e Donne. Bersani non invitato

Il programma della Festa dell’Unità 2015 in salsa renziana

Parte oggi, martedì 21 aprile, la Festa dell’Unità 2015 che quest’anno si svolge al Parco della Montagnola di Bologna. La storica rassegna è arrivata all’edizione numero 70: durerà 13 giorni, con un mix di eventi politici e appuntamenti particolarmente pop, in linea con l’impostazione renziana del Partito Democratico. Sarà proprio Matteo Renzi a chiudere la rassegna il 3 maggio.

Sfogliando il ricco programma non si può non notare l’assenza di uno dei simboli del Partito Democratico in Emilia Romagna: Pierluigi Bersani. L’ex segretario non sarebbe stato invitato dal partito. Ad approfondire il caso è Il Fatto Quotidiano: “Dal partito, in ogni caso fanno sapere che non c’è nulla di personale nel non aver invitato Bersani e Cuperlo. I dibattiti – dicono – sono organizzati per aree tematiche, perciò sono stati chiamati degli esperti per ogni campo“. Il giornale però evidenzia che un altro membro della minoranza Pd, Roberto Speranza, era in una prima bozza del programma e poi rimosso.

Diamo uno sguardo al vasto programma della Festa dell’Unità 2015 (pubblicato dal sito ufficiale dell’evento): si apre oggi alle 18, l’inaugurazione è affidata al vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini, insieme al segretario del PD di Bologna Francesco Critelli e al candidato a segretario del PD dell’Emilia-Romagna Paolo Calvano. Spettacolo musicale all’insegna della tradizione con il concerto (gratuito) dei Modena City Ramblers.

Il 22 aprile dibattito tra sindaci con Fassino (sindaco di Torino), Merola (Bologna), Biffoni (Prato), Gnassi (Rimini), con loro il sottosegretario Baretta. Il 23 aprile si parla di Italicum con Giachetti, Migliore, Stumpo e Ricchiuti. Il 24 aprile tra gli ospiti il ministro Giannini e i governatori Bonaccini e Serracchiani. 25 aprile dedicato alla Liberazione, 26 aprile con dibattito sulla Giustizia con il ministro Orlando, 27 aprile con il ministro del Lavoro Poletti e quello delle Politiche Ambientali Martina. Il 3 maggio alle 16 la chiusura della Festa con l’intervento di Matteo Renzi.

Tra le aree della Festa dell’Unità c’è anche la “Red Square“, che si caratterizza per un programma decisamente pop: il 22 aprile, “persone e personaggi istrionici e particolari” che racconteranno le loro storie di vita; tra questi Valentina Dallari, tronista di Uomini e Donne, Anita Mereu, soubrette, Simone Saverna, Mister Gay Emilia Romagna.

uominiedonne

Nella Red Square non mancheranno due serate all’insegna del Drag Queen Show: “Capitanate da una spumeggiante Simona Sventura una banda di scalmanate Drag Queen animeranno il nostro Red Square col loro umorismo e il loro talento inimitabile“, si legge nel programma ufficiale.

Tra i protagonisti della manifestazione anche Stefano Callegaro, vincitore di Masterchef 4, che presenterà il suo libro il 27 aprile, a confermare un’edizione 70 della Festa dell’Unità decisamente renziana e piuttosto diversa da quelle di alcuni anni fa.