Hillary Clinton candidata USA 2016

«Everyday Americans need a champion. I want to be that champion». Ecco lo slogan della candidatura di Hillary Clinton per USA 2016.

di

Hillary Clinton candidata USA 2016


Hillary Clinton ha ufficializzato la sua candidatura per Usa 2016. Ecco lo slogan:

«Everyday Americans need a champion.
I want to be that champion».

L’ex first lady sarà dunque, tanto per cominciare, a contendersi la leadership dei democratici nelle prossime primarie, e poi, con ogni probabilità, a guidare i democratici nella corsa alla Casa Bianca post-Obama.

L’annuncio ufficiale era atteso per oggi e Clinton ha mantenuto la promessa, anche se la candidatura era nell’aria da mesi. E da almeno due anni si speculava sulla possibilità che si concretizzasse.

Sul sito ufficiale c’è già lo slogan con tanto di firma autografa della candidata.

Nella “testata” del sito, un altro slogan, su una foto che mostra Clinton con il tipico bicchiere da beverone americano in mano mentre colloquia amabilmente con due anziani, presumibilmente in una casa di riposo.

This starts with you.

Ancora non disponibile, il canale di Hillary 2016, ma già chiaramente linkato dal sito ufficiale.

Nel video, appena uscito (alle 15 ora di New York), i “valori” della candidata. L’annuncio ufficiale è stato preceduto di pochissimi minuti da una mail di John D. Podesta, che si occupa di organizzare la campagna elettorale di Clinton: con la mail, oltre all’annuncio, Podesta ha anticipato un incontro in Iowa e poi un evento formale, il mese prossimo, per l’inizio ufficiale della campagna.

Hillary Clinton e le primarie democratiche

In assenza di avversari di spessore, quella che sta per iniziare si profila come una delle meno avvincenti campagne per le primarie democratiche: Hillary Clinton potrebbe conquistare molto presto la nomina da parte del partito, per concentrarsi poi sull’appuntamento che conta davvero.

Se, come probabile, ciò accadrà, la candidata sarà la prima donna a ottenere la nomina da parte di uno dei due partiti principali in USA.

D’altro canto, tutta la campagna elettorale si basa essenzialmente su una “reintroduzione” della candidata agli elettori. Perché Hillary Clinton affronterà le presidenziali USA 2016 da sessantasettente e con l’ingombrante passato del marito alle spalle.

Il che significa che quella che sarà, secondo il New York Times, la campagna elettorale più costosa di sempre – si parla di una raccolta fondi intorno ai 2,5 miliardi di dollari – sarà concentrata, fin dal principio, su un obiettivo: la Casa Bianca.

Hillary Clinton candidata USA 2016: il video

USA 2016 - Hillary Clinton candidata

C’è tutto un mondo che si prepara a novità di vario genere, nel video promozionale di Hillary 2016. C’è chi si prepara alla primavera, chi al figlio che va a scuola, c’è chi si prepara a sposarsi (e, sorpresa, c’è una famiglia decisamente non tradizionale, nello spot), chi ad un nuovo lavoro, chi a tornare al lavoro, chi ad andare in pensione. E poi c’è lei, l’ex first lady, che si prepara a correre per la Casa Bianca.

C’è tutta un’America felice e sorridente, nello spot – e non potrebbe essere altrimenti, giusto?

C’è una tal attenzione a mostrare tutto il multietnico possibile e immaginabile, da essere quasi stucchevole, sebbene comprensibile.

(in aggiornamento)

I Video di Blogo

Ultime notizie su Elezioni USA

Tutto su Elezioni USA →