Il passante ferroviario arriva fino a Rogoredo

Con l’inaugurazione ufficiale (presenti il sindaco Moratti e il presidente Formigoni) della stazione di Rogoredo – rinnovata e abbellita – acquisisce un profilo più chiaro tutto il sistema dei trasporti che ruotano attorno a Milano. Nella nuova “Porta Sud” faranno capolinea tutte le linee del passante ferroviario – le S1, S2, S6, S10 – oltre

di

Con l’inaugurazione ufficiale (presenti il sindaco Moratti e il presidente Formigoni) della stazione di Rogoredo – rinnovata e abbellita – acquisisce un profilo più chiaro tutto il sistema dei trasporti che ruotano attorno a Milano. Nella nuova “Porta Sud” faranno capolinea tutte le linee del passante ferroviario – le S1, S2, S6, S10 – oltre alla tradizionale fermata della linea 3 della metropolitana (la gialla), ai treni regionali per Lodi e alla futura Alta velocità ferroviaria, per cui sono in corso di realizzazione due binari.

Una svolta per i mezzi pubblici, in particolare per il trasporto su rotaia, che dai binari del passante potrebbe ricevere un notevole potenziamento. A patto però che quelle linee siano utilizzate più di frequente e non, come succede adesso su alcune tratte, con un convoglio ogni quarto d’ora. La nuova stazione di Rogoredo, comunque, dovrebbe servire anche a riqualificare l’area. Speriamo.