Vancouver 2010 – Shaun White oro nell’halfpipe, fuori Pietropoli infortunato

Manuel Pietropoli, il nostro azzurro in gara nello snowboard halfpipe, ha tentato con una mano fratturata in allenamento (clicca qui per leggere un articolo pre-gara su Brescioggi.it) di portare a casa dei risultati ma i punteggi sono stati impietosi, nulla da fare, fuori alle qualificazioni. La gara ha visto come a Torino 2006 imporsi lo

di lucaa

Manuel Pietropoli, il nostro azzurro in gara nello snowboard halfpipe, ha tentato con una mano fratturata in allenamento (clicca qui per leggere un articolo pre-gara su Brescioggi.it) di portare a casa dei risultati ma i punteggi sono stati impietosi, nulla da fare, fuori alle qualificazioni. La gara ha visto come a Torino 2006 imporsi lo statunitense Shaun White battendo il finlandese Peetu Piiroinen e il connazionale Scott Lago. Tra i numeri che White ha sfoderato per riconfermarsi campione il Double Cork McTwist 1260 che vi mostriamo nel video.

Se la vittoria di Shaun non è mai stata in discussione la lotta per il secondo posto tra lo svizzero Podladtchikov e Piiroinen – già vincitore dei Burton European Open Slopestyle – ha dato un po’ di pepe alla finale olimpica facendo confrontare due preparatissimi atleti europei. Bronzo a sorpresa per il 23enne Lago che grazie a una caduta dello zurighese agguanta il terzo posto. Rimane il rammarico per Manuel Pietropoli che di sicuro non ha potuto gareggiare al meglio delle sue potenzialità. Ora per Manuel parte il conto alla rovescia per Soči 2014…

Video | You Tube

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →