La bicicletta senza raggi nelle ruote

Un gruppo di studenti della facoltà di ingegneria di Yale, hanno realizzto un progetto per un esame grazie al quale hanno realizzato una bicicletta molto particolare con la ruota posteriore senza raggi. L’idea non è nuovissima, ma applicata in questo modo risulta molto innovativa. L’ingranaggio a catena, una single speed, utlizza una leva e due


Un gruppo di studenti della facoltà di ingegneria di Yale, hanno realizzto un progetto per un esame grazie al quale hanno realizzato una bicicletta molto particolare con la ruota posteriore senza raggi. L’idea non è nuovissima, ma applicata in questo modo risulta molto innovativa.

L’ingranaggio a catena, una single speed, utlizza una leva e due bracci posteriori per mantenere la dentellatura nel suo canale. I rapporti utilizzati sono un 53 e un 13, che permettono una pedalata agile come su una bicicletta tradizionale.

La ruota anteriore è speculare a quella posteriore e utlizza il sistema tradizionale di raggi, permettendo così di essere un po’ più leggera. Telaio e cerchi sono in lega di alluminio leggera.

Via | CrunchGear

I Video di Blogo