RWC 2011 – Dramma Chisholm, addio Mondiale per il wallabie

Brutta botta per Robbie Deans e la sua Australia – prima avversaria dell’Italia all’RWC 2011 -, che perde Mark Chisholm per la manifestazione iridata. La seconda linea dei Brumbies, infatti, si è rotto i legamenti del crociato anteriore destro nel match vinto contro i Reds e non sarà disponibile per i Wallabies a settembre, quando

Brutta botta per Robbie Deans e la sua Australia – prima avversaria dell’Italia all’RWC 2011 -, che perde Mark Chisholm per la manifestazione iridata. La seconda linea dei Brumbies, infatti, si è rotto i legamenti del crociato anteriore destro nel match vinto contro i Reds e non sarà disponibile per i Wallabies a settembre, quando prenderà il via la Coppa del mondo di rugby.

L’incidente è avvenuto al 69′ del match tra i Reds e i Brumbies e a descriverlo è lo stesso Chisholm “Sono stato colpito lateralmente, proprio sulle giunture del ginocchio. Quando hai 100 kg che ti piombano dritte sulle giunture qualcosa si rompe di sicuro”. 58 caps con l’Australia, per la seconda linea finisce qui l’avventura coi Brumbies (andrà a Bayonne la prossima stagione) e anche quella coi Wallabies. Che lui voleva chiudere in Nuova Zelanda, lottando per il mondiale. Ma che, invece, finisce qui.