La neve arriva con i camion alle Olimpiadi invernali di Vancouver 2010

Pare che la neve stia iniziando timidamente a fioccare a Vancouver. Sul Corriere di questi giorni potete leggere della mancanza di precipitazioni che sta interessando la sede delle Olimpiadi invernali 2010. Gli statunitensi nei commenti su You Tube a video come questi – uno ancora più evidente di quanta poca neve ci sia lo trovate

di lucaa

Pare che la neve stia iniziando timidamente a fioccare a Vancouver. Sul Corriere di questi giorni potete leggere della mancanza di precipitazioni che sta interessando la sede delle Olimpiadi invernali 2010. Gli statunitensi nei commenti su You Tube a video come questi – uno ancora più evidente di quanta poca neve ci sia lo trovate qui, prati verdi e clima mite – dove camion e ruspe si affannano a riempire container di neve trovano assurdo che Washington DC sia imbiancata a festa e invece la costa occidentale del continente americano sia ancora a secco.

Iniziano a serpeggiare i timori per lo svolgimento stesso delle gare. Ricordate quando non pochi anni fa accendavamo il televisore e magari le telecamere inquadravano piste spelecchiate senza neve attorno? Non sarebbe un’Olimpiade tanto bella de vedere, no? In realtà Cypress Mountain è la località più vicina – e anche più bassa di quota – alla città dove si terranno gare outdoor e gli organizzatori assicurano che le altre aree sono pronte, intanto però i camion continuano a portare neve… Per vedere le piste come dovrebbero essere leggete il post di Carlo su Google Streetview a Vancouver 2010.

Video | You Tube

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →