Top 14 – Tolosa vola in finale, abdica il Clermont

Troppo forte il Tolosa di quest’anno per i campioni in carica del Clermont. Partita a senso unico a Marsiglia, dove i neri di Noves impongono il loro ritmo e il loro gioco fin dai primi minuti del match ed è proprio una meta al 7′ a fare la differenza sul tabellino. Anche perché, nonostante l’evidente

Troppo forte il Tolosa di quest’anno per i campioni in carica del Clermont. Partita a senso unico a Marsiglia, dove i neri di Noves impongono il loro ritmo e il loro gioco fin dai primi minuti del match ed è proprio una meta al 7′ a fare la differenza sul tabellino. Anche perché, nonostante l’evidente superiorità, il Tolosa non riesce mai a mettere a segno il colpo del ko.

Restano così in partita fino alla fine Gonzalo Canale e compagni, ma i campioni in carica non sembrano mai veramente in grado di ribaltare il risultato e di portare a casa la finale del Top 14. Un match giocato con grande intensità, con una meta nata da un in avanti non visto dal comunque pessimo Garces, e che poi viene scandita dai piazzati che muovono il tabellino, ma che solo a pochi minuti dalla fine creano quel gap che chiude definitivamente il match, mentre a tempo scaduto arriva la seconda meta da Caucaunibuca a rendere il punteggio ancora più netto.
Va, così, in finale meritatamente il Tolosa che si presenta all’appuntamento con i giusti favori del pronostico. Ma dovrà fare di più di questa sera, soprattutto essere più cinico e sfruttare ogni occasione di andare in meta. Abdica, invece, il Clermont, ma la squadra vista oggi non poteva fare più di questo. 

TOLOSA – CLERMONT 29-6
Venerdì 27 maggio, ore 21.00 – Velodrome, Marsiglia
Tolosa:
15 Cédric Heymans, 14 Rupeni Caucaunibuca, 13 Yannick Jauzion, 12 Clément Poitrenaud, 11 Maxime Medard, 10 David Skrela, 9 Jean-Marc Doussain, 8 Louis Picamoles , 7 Jean Bouilhou, 6 Thierry Dusautoir, 5 Patricio Albacete, 4 Romain Millo-Chlusky, 3 Census Johnston, 2 William Servat, 1 Daan Human.
In panchina: 16 Virgile Lacombe, 17 Jean-Baptiste Poux, 18 Yoann Maestri, 19 Yannick Nyanga, 20 Nicolas Bezy, 21 Florian Fritz, 22 Rupeni Caucaunibuca (or Vilimoni Delasau, 23 Johnson Falefa
Clermont: 15 Anthony Floch 14 Wesley Fofana, 13 George Pisi, 12 Gonzalo Canale, 11 Julien Malzieu, 10 Brock James, 9 Morgan Parra, 8 Elvis Vermeulen, 7 Alexandre Lapandry, 6 Julien Bonnaire, 5 Thibaut Privat, 4 Jamie Cudmore, 3 Martin Scelzo, 2 Mario Ledesma, 1 Lionel Faure.
In panchina: 16 Ti’i Paulo, 17 Vincent Debaty, 18 Julien Pierre, 19 Sione Lauaki, 20 Kevin Senio, 21 Kini Murimurivalu, 22 Marius Joubert, 23 Davit Zirakashvili 
Arbitro: Jérôme Garces
Marcatori: 5′ cp. Skrela, 7’m. Caucaunibuca tr. Skrela, 14′ cp. Floch, 22′ cp. Skrela, 35′ cp. Parra, 46′ cp. Skrela, 53′ cp. Skrela, 78′ cp. Bezy, 80′ m. Caucaunibuca tr. Bezy