Aviva Premiership – Leicester vs. Saracens, una finale già vista

Sarà Leicester Tigers-Saracens la finalissima dell’Aviva Premiership 2011, il massimo campionato inglese. Per la settima volta consecutiva le Tigri conquistano il pass per giocarsi il titolo di cui sono campioni in carica, e a sfidarli saranno come un anno fa i Saracens, che ieri hanno superato Gloucester sul filo di lana. Una vittoria sofferta e con

Sarà Leicester Tigers-Saracens la finalissima dell’Aviva Premiership 2011, il massimo campionato inglese. Per la settima volta consecutiva le Tigri conquistano il pass per giocarsi il titolo di cui sono campioni in carica, e a sfidarli saranno come un anno fa i Saracens, che ieri hanno superato Gloucester sul filo di lana.

Una vittoria sofferta e con tante, troppe, polemiche a seguire quella dei Leicester Tigers sui Northampton Saints. Un match dal punteggio bassissimo, una sola meta di Alesana Tuilagi a fare veramente la differenza, ma soprattutto una rissa pessima, una scazzottata tra Manu Tuilagi e Chris Ashton che gli arbitri non hanno saputo interpretare, permettendo al centro dei Tigers di finire il match in campo. E commenti pesanti del coach di Leicester in tribuna a scatenare altre polemiche. I Tigers, così, arrivano in finale, meritatamente, ma rischiano di perdere Tuilagi e non solo.
Combattutissima e vinta sul filo di lana anche la seconda semifinale tra Saracens e Gloucester. I vicecampioni in carica, infatti, conquistano la finalissima senza marcare mete, ma grazie al piede di Farrell superano un Gloucester combattivo e mai domo. Guidano il match per quasi tutta la partita i padroni di casa, ma al 68′ una meta di Nicky Robinson ribalta la situazione e sembra premiare il Gloucester. Passa poco e il solito Farrell non sbaglia dalla piazzola, riportando avanti i Sarries che, così, potranno vendicare la sconfitta di un anno fa con i Leicester Tigers.

Aviva Premiership – Semifinali
Leicester Tigers – Northampton Saints 11-3
Saracens – Gloucester 12-10

I Video di Blogo