South Carolina: caccia al serial killer del Suv, cinque vittime in una settimana, psicosi a Gaffney

Ucciderebbe per il solo gusto di farlo. È il “Killer del Suv” e sta terrorizzando la città di Gaffney, 54 mila abitanti, nel South Carolina. Ha ucciso cinque persone in una settimana: una donna di 83 anni e sua figlia di 50, un agricoltore 63enne, un 48enne e sua figlia di 15 anni. Il killer

di remar


Ucciderebbe per il solo gusto di farlo. È il “Killer del Suv” e sta terrorizzando la città di Gaffney, 54 mila abitanti, nel South Carolina. Ha ucciso cinque persone in una settimana: una donna di 83 anni e sua figlia di 50, un agricoltore 63enne, un 48enne e sua figlia di 15 anni.

Il killer si avvicina alle vittime a bordo del suo Suv, secondo alcuni testimoni un Ford Explorer Sport, e fa fuoco. In città si è diffusa una vera e propria psicosi da Suv grigio, i volantini con l’ identikit del killer tappezzano la città. Si tratta di un uomo sui 40 anni, alto e con i capelli brizzolati.

Secondo un ex criminal profiler dell’ Fbi l’ omicida sarebbe un uomo del luogo, quantomeno della contea, dal passato non irreprensibile. Ultimamente qualcosa nella sua vita sarebbe andato storto: forse ha perso il lavoro, forse la compagna/moglie. Per gli investigatori non c’è niente che leghi tra loro le cinque vittime.

Ieri si era diffusa la voce di un sesto omicidio, subito smentita dalle autorità. Secondo lo sceriffo Bill Blanton il killer, “potrebbe uccidere ancora”. Sulle sue tracce ci sono 100 agenti.

E in tutta la contea di Cherokee è ancora vivo il ricordo di Lee Roy Martin, lo “strangolatore di Gaffney”. Condannato all’ergastolo per gli omicidi di tre donne e una bambina di 14 anni, avvenuti tra il 1967 e il 1968, venne ucciso a coltellate dal compagno di cella nel 1972.

Via | Times

Ultime notizie su Serial Killer

Tutto su Serial Killer →