Top 14 – In Francia si chiude con il botto (dello champagne)

Ultimo turno di regular season anche in Francia, dove il Top 14 vivrà una giornata conclusiva che offre ancora tante emozioni e che mette in palio diversi posti playoff. Con La Rochelle e Bourgoin retrocesse e Tolosa matematicamente in semifinale, sono da assegnare il secondo posto in semifinale e i quattro spot per i barrage

Ultimo turno di regular season anche in Francia, dove il Top 14 vivrà una giornata conclusiva che offre ancora tante emozioni e che mette in palio diversi posti playoff. Con La Rochelle e Bourgoin retrocesse e Tolosa matematicamente in semifinale, sono da assegnare il secondo posto in semifinale e i quattro spot per i barrage del playoff. E in corsa ci sono ben sette squadre. Con un derby parigino a fare da ciliegina sulla torta.

Ricordiamoci, infatti, che in Francia ai playoff si qualificano sei e non quattro squadre. Le prime due della stagione regolare approdano direttamente alle semifinali, mentre dalla terza alla sesta si giocano due spareggi.
Tolosa, quindi, è in semifinale grazie ai sei punti di vantaggio sulle terze. Il Racing è ai playoff, grazie al vantaggio di sette punti sulla settima in classifica, ma non ha ancora la certezza di essere fuori dal giro spareggi. Per evitarli, infatti, dovrà vincere il derby parigino contro uno Stade Français rinfrancato dalla finale di Challenge Cup raggiunta e che vuole chiudere almeno dignitosamente il suo pessimo Top 14.
Alle spalle del Racing vi sono Castres e Clermont. I primi saranno ospiti del Perpignan, dove per l’ultima volta siederà Jacques Brunel, neo coach dell’Italrugby, mentre i secondi andranno in casa del Tolosa. Tolosa che non ha più nulla da chiedere alla stagione regolare, ma che vorrà comunque conservare il primo posto in classifica. Sfide, dunque, non facilissime per due squadre che devono guardarsi le spalle (ma la settima piazza è a cinque punti e i playoff sono praticamente certi), ma anche mirare al secondo posto della squadra di Pierre Berbizier.
Ma la vera bagarre inizia dietro. Tolone, Biarritz, Montpellier e Bayonne sono racchiuse in soli quattro punti e tutte possono andare ai playoff o finire la loro stagione sabato. Di sicuro resterà fuori una tra Montpellier e Tolone, con le due formazioni a sfidarsi in un match in cui ne resterà solo una. Chi vince è ai playoff, chi perde è fuori al 99%. Tolone, infatti, potrebbe anche concedersi il lusso di perdere, ma difficilmente sia Biarritz (a Bourgoin) sia Bayonne (a La Rochelle) si suicideranno perdendo e lasciando Wilkinson e compagni davanti a sé.
Difficile, quindi, azzardare pronostici, con le prime quattro squadre in classifica quasi sicuramente ai playoff e le ultime quattro a giocarsi il barrage.

Top 14 – Ventiseiesima giornata
Perpignan – Castres
Stade Français – Racing-Métro
Bourgoin – Biarritz
La Rochelle – Bayonne
Agen – Brive
Montpellier – Tolone (differita ore 20.45, Sportitalia)
Tolosa – Clermont

Top 14 – Classifica
Tolosa 78; Racing Métro 74; Castres, Clermont 72; Tolone 70; Biarritz 68; Montpellier, Bayonne 67; Perpignan 63; Stade Français 49; Agen, Brive 46; La Rochelle 33; Bourgoin 5

I Video di Blogo