Stretching per la corsa, alcuni consigli semplici per iniziare

Sappiamo tutti che mettersi a correre a freddo non lo consiglia nessuno. I muscoli non sono cinghie di trasmissione e hanno bisogno di molta più cura rispetto agli ingranaggi di una “macchina” per trovare la giusta condizione e mettersi a lavorare correttamente. Tuttavia magari abbiamo appena iniziato a correre e ci serve un consiglio su

di lucaa

Sappiamo tutti che mettersi a correre a freddo non lo consiglia nessuno. I muscoli non sono cinghie di trasmissione e hanno bisogno di molta più cura rispetto agli ingranaggi di una “macchina” per trovare la giusta condizione e mettersi a lavorare correttamente. Tuttavia magari abbiamo appena iniziato a correre e ci serve un consiglio su quali esercizi di stretching fare prima della nostra corsa quotidiana.

Dave Campbell è un’atleta statunitense – per un suo profilo completo in inglese cliccate qui – che ha già realizzato numerosi tutorial per runner e non solo che vogliano cimentarsi nel triathlon (vi invito a cercarli sul web, sono tutti molto interessanti).

In due minuti vi insegna le basi e in due minuti potete ripeterli, vi serve solo la volontà, l’abbigliamento giusto e una rete a cui attaccarvi. Mi raccomando inoltre di seguire anche i preziosi consigli di Eymerich che abbiamo già pubblicato in questo post. Stretching sì, ma fatto con la testa.

Video | You Tube