Sparatoria a Lentate sul Seveso: un morto ed un ferito grave

Lentate sul Seveso, Milano, ore 22.10 di ieri. Tre killer non ancora identificati, a bordo di una Lancia Lybra, hanno ucciso in un agguato un albanese di 29 anni e, pochi minuti dopo, hanno gravemente ferito un coetaneo suo connazionale . E’ successo tutto in pochi istanti, in pieno centro, sotto gli occhi dei passanti:

Lentate sul Seveso, Milano, ore 22.10 di ieri. Tre killer non ancora identificati, a bordo di una Lancia Lybra, hanno ucciso in un agguato un albanese di 29 anni e, pochi minuti dopo, hanno gravemente ferito un coetaneo suo connazionale .

E’ successo tutto in pochi istanti, in pieno centro, sotto gli occhi dei passanti: una pioggia di proiettili ha trafitto il primo giovane, che ha cercato invano di ripararsi nel pub Blue Moon.

Poco dopo un’altra sparatoria a pochi passi dal Comune: la vittima, questa volta, non viene uccisa e al momento lotta tra la vita e la morte all’ospedale San Gerardo di Monza.

Dei killer, invece, ancora nessuna traccia: l’auto che li trasportava è riuscita a seminare gli agenti, che l’hanno poi ritrovata in fiamme nelle campagne della zona.

A quanto pare si è trattato di un regolamento di conti relativo al mercato della droga e non è escluso che gli esecutori siano una banda di criminali albanesi. Le indagini sono ancora in corso e maggiori dettagli dovrebbero emergere nelle prossime ore.

Via | La Repubblica Di Milano