Germania, delitto d’ onore: padre uccide figlia 15enne nel sonno a coltellate, arrestato

Un “delitto d’onore” sta scioccando in queste ore la città di Schweinfurt e tutta la Germania. Un padre 46enne, Mehmet Ö., di origini turche, ha ucciso nella notte la figlia 15enne accoltellandola più volte nel sonno. I nonni della ragazza, accortisi di quanto successo, hanno chiamato subito un’ ambulanza, ma, purtroppo, non c’è stato nulla

di remar


Un “delitto d’onore” sta scioccando in queste ore la città di Schweinfurt e tutta la Germania. Un padre 46enne, Mehmet Ö., di origini turche, ha ucciso nella notte la figlia 15enne accoltellandola più volte nel sonno.

I nonni della ragazza, accortisi di quanto successo, hanno chiamato subito un’ ambulanza, ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Mehmet Ö. dopo il delitto si è dato alla fuga; è stato arrestato quasi immediatamente dalla polizia e ha confessato.

La ragazzina sarebbe stata uccisa perchè aspirava ad uno stile di vita considerato troppo occidentale dal padre, gestore di un Kebab. Un compagno di scuola della 15enne, ha dichiarato:

Bürsa era una ragazza amante del divertimento e della musica hip hop, ma questo non è un motivo per uccidere qualcuno.

E come ricorda la Bild questo è solo l’ ultimo di una serie di “delitti d’ onore” avvenuti in Germania negli ultimi tempi.

Via | Bild.de

I Video di Blogo