Ragazzino di 10 anni di Edinburgo trova un coltello nella confezione del pranzo: “ora possiamo combattere in cortile”

Un chiaro messaggio che non ha lasciato spazio all’immaginazione: “io ho un coltello, ora anche tu hai un coltello, possiamo combattere in cortile“. Insieme al bigliettino c’era effettivamente un piccolo coltellino, inserito nella confezione del pranzo del giovane Aarron Thomson, 10 anni. Il giovanissimo studente della scuola media Towerbank a Portobello, vicino ad Edinburgo, terrorizzato

Un chiaro messaggio che non ha lasciato spazio all’immaginazione: “io ho un coltello, ora anche tu hai un coltello, possiamo combattere in cortile“. Insieme al bigliettino c’era effettivamente un piccolo coltellino, inserito nella confezione del pranzo del giovane Aarron Thomson, 10 anni.

Il giovanissimo studente della scuola media Towerbank a Portobello, vicino ad Edinburgo, terrorizzato dal messaggio lasciato da un non ancora identificato compagno di classe, ha riferito tutto a sua madre che ha denunciato il fatto alle autorità.

Per il momento non è chiaro chi abbia scritto quel messaggio, ma in queste ore autorità e responsabili dell’Istituto si stanno adoperando per rintracciare il piccolo vandalo prima che riesca a concretizzare le sue tendenze violente.

Via | The Scottish Sun