I biglietti per Vancouver 2010 sono andati a ruba e li rivendono a prezzi altissimi

La febbre per Vancouver 2010 sale, i Giochi olimpici invernali stanno per partire e i biglietti venduti che sono stati consegnati in questi giorni sono purtroppo già oggetto di speculazioni incredibili. In Canada lo sport nazionale è l’hockey su ghiaccio, ne vanno letteralmente matti, una passione pari a quella per il calcio che affligge tanti

di lucaa


La febbre per Vancouver 2010 sale, i Giochi olimpici invernali stanno per partire e i biglietti venduti che sono stati consegnati in questi giorni sono purtroppo già oggetto di speculazioni incredibili. In Canada lo sport nazionale è l’hockey su ghiaccio, ne vanno letteralmente matti, una passione pari a quella per il calcio che affligge tanti italiani; ebbene, secondo il quotidiano Vancouver Sun i biglietti per gli incontri della finale del 28 febbraio sono in vendita sul mercato non ufficiale a 10.000€ l’uno (ben inteso, per i posti migliori). Anche per assistere alla cerimonia di apertura del 12 febbraio è iniziato un “avido” bagarinaggio, ma invece, a Torino 2006 com’era andata? Raccontatecelo nei commenti!

Foto | Flickr

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →