Piazzapulita | Puntata 9 febbraio 2015

Piazzapulita: la puntata del 9 febbraio 2015

00.24 Maestre: “Se a novembre vince Podemos, la Spagna sarà un Paese più degno, più libero, che potrebbe iniziare a camminare”. Finisce la puntata.
00.23 Andreadis: “La solidarietà e la dignità devono essere alla base della politica. Se non vengono accolte le richieste base la situazione potrebbe diventare esplosiva”.
00.22 Sallusti ricorda che la sinistra era contraria all’Expo.
00.19 Feltri: “L’Expo non porterà sviluppo all’Italia. Speriamo non porti mazzette”. Per De Micheli ci sono le premesse affinché l’Expo funzioni bene.
00.17 Passera: “L’Expo non va messo in contrapposizione con quello da fare per le case popolari”.
00.15 Sgarbi: “Sono favorevole all’Expo, ma contrario agli sprechi. Me ne sbatto le palle di Cantone se permette di costruire quel padiglione Italia inutile e costoso”.
00.12 Sgarbi: “Lo Stato ruba ai Comuni e li usa come cani da guardia per rubare ai cittadini”.
00.10 Gualmini: “Bisogna trovare meccanismi che premino i Comuni virtuosi. Ma i piccoli Comuni dovrebbero unirsi per razionalizzare le spese dei servizi. Bisogna imparare a fare meglio con meno”.
00.04 In studio il sindaco di di Isola Rizza Elisa De Berti che lamenta i tagli imposti dal governo centrale ai comuni:

Noi sindaci di piccoli comuni non veniamo considerati. Non contiamo niente!

00.00 De Micheli spiega che invece di tagliare le tasse agli incapienti (che in realtà non le pagano) si è deciso di finanziare una serie di fondi per la povertà. Feltri minimizza: “Poco più della social card”.

LE PAGELLE

23.57 Passera: “Gli 80 euro? Occasione sprecata malamente. I soldi andavano dati alle famiglie più povere. Il jobs act? Una cosa vuota”.
23.52 Le pagelle al governo Renzi.

rossos

23.44 Feltri: “Ha ragione la De Micheli. Gli 80 euro non risultano come tagli di tasse, ma come spesa dello Stato. Però di fatto ci sono 10 miliardi di euro in più agli italiani”. Il giornalista però osserva che i consumi, nonostante gli 80 euro, non sono ripartiti.
23.43 Sallusti: “La pressione fiscale è aumentata”. De Micheli: “Perché non si conteggiano gli 80 euro! La pressione fiscale è diminuita”.
23.41 De Micheli: “Questo governo lotta contro le disuguaglianze. Il governo Berlusconi con la Meloni ha azzerato tutti i fondi per la povertà”.
23.39 Meloni: “Perché il governo trova i soldi per delle cose e non per altre? Perché il governo risponde al suo mandante!”
23.37 Meloni: “L’Aler non riesce a gestire quelle case perché tecnicamente non sono agibili. C’è l’incapacità di ristrutturare gli appartamenti. Le occupazioni abusive sono un problema non solo nel pubblico, ma anche nel privato. Il governo di fatto ha depenalizzato l’occupazione abusiva”.

meloeni

23.29 Intanto ai cantieri Expo si lavora di notte, a Natale e a Capodanno. Un’abusiva: “Io non rubo la casa a chi è in lista d’attesa, visto che la casa è vuota da tre anni”.
23.26 In un servizio il caso delle case popolari Aler a Milano sfitte in attesa di assegnazione. A pochi metri dall’Expo.
23.23 Secondo Maestre alla base dell’accusa mossa a Podemos di populismo c’è “una concezione poco democratica” e una sottovalutazione del popolo. Poi spiega: “Stiamo facendo il programma, siamo nati solo un anno fa. Prevederà la ristrutturazione del debito pubblico e privato. E stop alla privatizzazione dei servizi sociali”.
23.17 Gualmini replica: “Non è colpa dell’Europa, ma della classe dirigente greca”. Su Podemos “populista”: “Voglio ascoltare le soluzioni concrete quali siano”.
23.15 Un greco: “Se devo morire, devo farlo in piedi, combattendo perché la situazione cambi”.
23.13 De Micheli: “Nella costituzione in Grecia gli armatori non pagano le tasse. La riforma fiscale andava fatta”. Nuovo collegamento in diretta dalla Grecia.
23.10 De Micheli: “Noi in Italia e in Europa abbiamo fatto politiche che vanno nel senso opposto all’austerity”.
23.08 Sgarbi: “A me fa cagare l’euro. Chi lo ha deciso? 4 cogli0ni!!”
23.06 Sgarbi rivendica di essere stato cacciato da Berlusconi. E lo accusa di essersi circondato di persone come Verdini e Galan. Poi sbotta: “Io non voglio pagare tasse per i politici”.

sgarbi piazzapulita

23.05 Sallusti: “Falciani è un pentito di mafia, è un mafioso”. Sgarbi ironizza: “Mi piace Podemos e anche i suoi rappresentanti”.
23.04 Feltri tira in ballo Berlusconi e Sallusti replica: “Ma sei cretino? Cosa c’entra Berlusconi?”.
23.03 Sallusti su Falciani, diventato consulente di Podemos: “È un ladro”. Poi si corregge: “È sotto processo per furto”.
23.01 Secondo Passera la Grecia deve restituire il debito, ma trovando soluzione, per esempio diluendolo.
23.00 Passera: “La grande crisi finanziaria è stata una crisi di credito. È stato fatto credito in modo sbagliato”.
22.56 Maestre: “L’austerity è inefficace. Poco strategica. Pensa soltanto all’oggi ma non al domani dell’Europa. Se non si ripensano queste politiche l’Europa crollerà”.
22.53 In studio Rita Maestre della Direzione nazionale di Podemos: “L’evasione fiscale? I governi finora l’hanno aiutata. Gli evasori devono andare in galera? Alcuni sì, sicuramente”.

Rita Maestre della Direzione nazionale di Podemos.

22.43 Meloni: “La verità è che da quando è intervenuta la Troika in Grecia la disoccupazione è salita, così come il debito pubblico”. Secondo la Meloni, la Bce ha ricattato il governo greco dicendo ‘non accetto più i titoli di stato greco’. Feltri: “Non è vero”.

giorgiameloni

22.40 Passera: “In Grecia si può trovare una soluzione, perché altrimenti si pone anche un problema di geo politica. Dobbiamo essere tutti responsabili. Serve un piano di sviluppi a livello europeo”.
22.40 In studio Teodoro Andreadis Synghellakis.
22.33 Una insegnante greca che fa volontariato: “Meno male che abbiamo avuto le elezioni. Affrontiamo una situazione umanitaria pessima. Ci sono bambini che hanno fame. I prof sostengono i loro alunni. Non è l’Europa del 2015 questa”. Poi spiega che per lavorare come insegnante di italiano dovrebbe pagare somme forse anche superiori allo stipendio da incassare.
22.29 In onda un servizio che racconta quanto sta succedendo in Grecia. Tsipras ha confermato i suoi propositi politici sfidando l’Europa.
22.25 Collegamento in diretta da Atene, da un centro di solidarietà sociale.
22.18 Gualmini: “Oggi c’è un partito dominante, ma non è colpa di Renzi. Auspichiamo tutti che nasca un secondo polo”.

gualmai

22.17 Sallusti giustifica Berlusconi e critica Renzi per Mattarella al Quirinale: “L’arbitro è bravo, ma è stato scelto solo da una squadra”.
22.13 Passera: “Non sono per il vincolo di mandato ma vanno sanzionati socialmente gli abusi dello svincolo del mandato”.
22.12 Per Passera è sbagliato mettere il Senato nelle mani dei consigli regionali.
22.10 De Micheli: “Tutti i Paesi hanno meccanismi elettorali che consentono ai partiti di poter esercitare il loro diritto a governare se vincono le elezioni”. Poi nota che lei a Renzi da sempre chiede l’inserimento delle preferenze.
22.07 Passera: “Se l’Italicum e la riforma del Senato passeranno il potere sarà concentrato su un partito”.
22.03 Feltri spiega che la nuova norma Agcom che avrebbe portato vantaggi a Mediaset dopo la rottura del Patto del Nazareno è stata posticipata: “Una mossa politica”. De Micheli nega e spiega: “La norma Agcom aveva un effetto negativo per le televisioni minori nazionali. Il testo del milleproroghe ha vari emendamenti, che riguardano sia la parte tecnica sia quella dei canoni. Il governo ha fatto solo ipotesi di mediazione. Non si vuole punire nessuno, ma solo riuscire ad applicare le norme europee”.

sconto canone

22.01 Razzi ha chiamato al telefono Sgarbi per precisare che i quadri sono della moglie.
21.56 Sgarbi show: “Scelta civica? Scelta del buco del cul0”.
21.54 Sgarbi contro le liste bloccate. Fa notare: “Il vincolo di mandato è sensato se vieni eletto con le preferenze, non se sei nominato dal partito”.
21.54 Sgarbi ha notato i quadri appesi nel salotto di Razzi. E non sembra averli apprezzati.
21.52 De Micheli esclude il paragone tra il caso Razzi e quello dei grillini passati recentemente nel Pd.
21.50 Razzi: “Venivo chiamato traditore perché sono andato dal centrodestra al centrosinista; ma se fai il contrario sei chiamato responsabile”.

antntnt

21.47 L’intervista ad Antonio Razzi. A casa sua, con televisore 65 pollici.
21.45 Meloni ribadisce: “Sono favorevole al superamento del bicameralismo perfetto. Ma aboliamolo il Senato”.
21.42 Gualmini: “Siamo sicuri che la rottura del Nazareno non sia stata voluta da Berlusconi? Ha convenuto a lui rompere prima dell’elezione del Presidente della Repubblica perché non era in grado di controllare i suoi”.
21.39 Sallusti: “Renzi è segretario del Pd e del Ncd, perché non comanda Alfano, ma Renzi”.

sallusti piazzapulita

21.37 Per De Micheli superare il bicameralismo “significa accelerare le deciioni per gli italiani”. Meloni: “Ma allora perché non lo avete abolito il Senato?”.
21.35 Meloni su Renzi: “Il grande rottamatore si è dimostrato si è dimostrato il più grande restauratore”.
21.33 Meloni critica la riforma del Senato di Renzi: “Manteniamo il Senato, ma gli italiani non scelgono più i senatori”.

giorgia meloni la7

21.23 De Micheli sulle riforme: “I numeri ci saranno, Forza Italia continuerà a votare su parte delle riforme. Il clima è cambiato, ma le tre cose del Nazareno si stanno verificando”. La democratica insiste: “Abbiamo i numeri anche senza Berlusconi”.
21.21 Presentazione degli ospiti.
21.17 Un 18enne aquilano: “voterò sicuramente Salvini perché è l’unico in grado di cambiare le cose”.
21.12 La copertina, tra Matteo Renzi a Expo e Salvini in tour in Abruzzo.

corrado formigli la7

Piazzapulita, il talk show di La7 condotto da Corrado Formigli, torna in onda questa sera. Blogo seguirà l’intera puntata in liveblogging a partire dalle ore 21.10.

Piazzapulita | Anticipazioni puntata 9 febbraio 2015

Piazzapulita, la puntata di stasera (la diciannovesima stagionale) si intitola Silvio Chi?. In prima piano le barricate anti-Troika dei greci e il tramonto dell’idillio nazareno: Berlusconi accusa il premier di autoritarismo e il Pd replica definendo ridicole le dichiarazioni del leader di Forza Italia. Renzi riuscirà a portare a termine le riforme senza l’aiuto del Cavaliere?

Ospiti di Corrado Formigli: Paola De Micheli (Sottosegretario all’Economia), Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia), Corrado Passera (Italia Unica), Vittorio Sgarbi (Storico dell’arte), Alessandro Sallusti (Il Giornale), Elisabetta Gualmini (Vice-Presidente Regione ER), Stefano Feltri (Il Fatto Quotidiano) e Rita Maestre della Direzione nazionale di Podemos.

Piazzapulita | Come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate di Piazzapulita, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il liveblogging.

Piazzapulita | Second screen

Piazzapulita ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter

I Video di Blogo

Ultime notizie su Piazzapulita

Tutto su Piazzapulita →