Mountainbike Urban Down Hill Sardegna – Il King of the Castle di Cagliari

Il King of the Castle di Cagliari perché l’urban down hill non dimentica la Sardegna. Una gara mozzafiato, un minuto e una manciata di secondi a rotta di collo scendendo giù da strette viuzze, affrontando scalinate e attraversando portici nei quartieri storici del capoluogo sardo mentre intanto cinquemila spettatori applaudono e osservano incuriositi. A Cagliari

di lucaa


Il King of the Castle di Cagliari perché l’urban down hill non dimentica la Sardegna. Una gara mozzafiato, un minuto e una manciata di secondi a rotta di collo scendendo giù da strette viuzze, affrontando scalinate e attraversando portici nei quartieri storici del capoluogo sardo mentre intanto cinquemila spettatori applaudono e osservano incuriositi. A Cagliari la mountainbike è stata vera protagonista l’8 dicembre:

“Una scommessa per noi e per gli sponsor. Una scommessa anche per gli abitanti che hanno portato il quartiere e i suoi molti problemi all’attenzione dell’intera città” ha detto Gian Domenico Nieddu organizzatore della manifestazione che già pensa a un appuntamento cagliaritano del campionato italiano e mondiale.

L’urban down hill ha trovato una città ideale in Cagliari. Un’occhiata al percorso, lungo poco meno di settecento metri: partenza in piazzetta Mundula e dopo… stradine e gradini fino in piazza Yenne, con le scalette di Santa Chiara appena prima della fine a impegnare seriamente gli atleti. Ha vinto la gara Dario Zampieri della Vigor Da Bomb di Cuneo in 1’12″379 battendo gli altri cinquanta partecipanti.

Foto | Lepus / Courtesy Good Looking Entertainment

King of the Castle – Urban Down Hill
King of the Castle - Urban Down Hill / 1
King of the Castle - Urban Down Hill / 2
King of the Castle - Urban Down Hill / 3
King of the Castle - Urban Down Hill / 4

I Video di Blogo

Lei lo lascia, lui la perseguita: stalker arrestato a Barletta