Quirinale, Enrico Letta: “Renzi ha vinto la partita. Ma con me Berlusconi era ai margini”

Enrico Letta esalta il “democristiano” Mattarella “sarà rigoroso garante della Costituzione”. L’ex premier, però, ci tiene a ricordare che con lui al governo Berlusconi non era più in grado di incidere sulla vita politica italiana

Enrico Letta interrompe un lungo silenzio con la stampa e rilascia delle dichiarazioni a Il Fatto Quotidiano sull’elezione del nuovo Presidente delle Repubblica. L’ex Presidente del Consiglio si dice molto soddisfatto per la scelta di Sergio Mattarella come candidato del Pd e si guarda bene dall’accendere polemiche contro il suo “rivale” Matteo Renzi, pur permettendosi una precisazione su Silvio Berlusconi.

Innanzitutto Letta, rivendica il suo senso di responsabilità istituzionale e il passato democristiano, che ha in comune con il candidato al Colle:

“Sono un deputato responsabile e vorrei far sapere che Sergio Mattarella è una scelta giusta, di altissimo livello. [Il metodo Renzi] ha funzionato, il Pd mi pare compatto e spero che i riottosi convergano su Mattarella […] I democristiani non sono una brutta categoria, anzi: l’esatto contrario. Mattarella sarà un rigoroso garante della Costituzione. La figura è autorevole, non può lasciar dubbi”

Al giornalista che gli chiede, poi, se il premier ha fregato Berlusconi, il deputato Pd risponde molto diplomaticamente: “Renzi ha vinto anche questa partita“. Ma aggiunge, quasi a voler evidenziare che con lui a capo dell’esecutivo non si poneva la questione del tanto discusso Patto del Nazareno: “Come me [Berlusconi] era decaduto e con un gruppo politico diviso “.

Infine sul rischio franchi tiratori, Letta ha dichiarato: “Il clima è molto diverso, è tutta un’altra cosa. Riusciremo a fare una cosa che non riuscimmo a fare due anni fa e questo è il segno che la legislatura si è evoluta“.

L’ex premier questa volta “può stare veramente sereno”, a rischiare la sua credibilità è Renzi, a partire dalla quarta votazione. Se ci fossero defezioni tra le fila dei democratici, a quel punto si andrebbe incontro ad una situazione di caos, dove a fare la parte del leone sarebbe ancora una volta il leader di Forza Italia.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Presidente della Repubblica

Tutto su Presidente della Repubblica →