Video: sparatoria a Napoli, perde la vita il romeno Petru Birladeandu

Il video che vedete qui sopra, pubblicato ieri da Il Mattino, è stato ripreso lo scorso 26 maggio nel capoluogo campano dalle telecamere di sorveglianza di tre diversi edifici della zona. L’evento è quello di cui ci eravamo già occupati qualche settimana fa: un agguato di camorra tra due clan rivali avvenuto tra i Quartieri

Il video che vedete qui sopra, pubblicato ieri da Il Mattino, è stato ripreso lo scorso 26 maggio nel capoluogo campano dalle telecamere di sorveglianza di tre diversi edifici della zona.

L’evento è quello di cui ci eravamo già occupati qualche settimana fa: un agguato di camorra tra due clan rivali avvenuto tra i Quartieri Spagnoli e Montesanto, poco dopo le 19, tra le strade e i vicoletti pieni di gente.

L’obiettivo dei circa 8 killer in motocicletta avrebbe dovuto essere Salvatore Mariano, ma chi ci ha rimesso la vita è stato il cittadino romeno Petru Birladeandu, colpito da una pioggia di proiettili che l’hanno raggiunto ad una gamba e al torace. Poche centinaia di metri più in là è rimasto ferito, con conseguenze molto meno gravi, anche un ragazzino di 14 anni.

Via | Il Mattino

Ultime notizie su Camorra

Tutto su Camorra →