Cosenza: 50enne ubriaco travolge ed uccide tre persone con la sua auto, arrestato

Era stato un incidente di poco conto: una Fiat Punto ed una Audi A5 si erano scontrate questa mattina all’alba sulla statale 106 Rossano, Cosenza, ma fortunatamente tutti i passeggeri ne erano usciti illesi. Scesi dall’auto per controllare i danni, i sei sono stati investiti in pieno dalla BMW guidata dal 50enne Natale Aloe che,

Era stato un incidente di poco conto: una Fiat Punto ed una Audi A5 si erano scontrate questa mattina all’alba sulla statale 106 Rossano, Cosenza, ma fortunatamente tutti i passeggeri ne erano usciti illesi.

Scesi dall’auto per controllare i danni, i sei sono stati investiti in pieno dalla BMW guidata dal 50enne Natale Aloe che, ubriaco, non si era accorto della loro presenza. Tre sono morti sul colpo: il conducente della Punto, Francesco Pietrafitta e Dario De Luca, entrambi di 20 anni, e Vincenzo Ciliberti, 44 anni, che viaggiava invece sull’Audi.

Gravemente feriti gli altri tre, che però non sarebbero in pericolo di vita. Aloe, fermato subito dopo lo scontro, è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo plurimo ed è attualmente rinchiuso nel carcere di Rossano.

Via | La Voce D’Italia