Padova: massacrato con 30 badilate in faccia l’ anziano agricoltore Fiorindo Grigoletto, caccia all’ assassino

Barbaramente ucciso con una trentina di badilate in faccia. Fiorindo Grigoletto, agricoltore 66enne di Sant’Angelo di Piove di Sacco (Padova), è stato trovato morto davanti alla porta della sua abitazione ieri pomeriggio da un conoscente, ma l’ omicidio risalirebbe a domenica. L’ uomo era un grande amante della campagna e viveva da solo; nel suo


Barbaramente ucciso con una trentina di badilate in faccia. Fiorindo Grigoletto, agricoltore 66enne di Sant’Angelo di Piove di Sacco (Padova), è stato trovato morto davanti alla porta della sua abitazione ieri pomeriggio da un conoscente, ma l’ omicidio risalirebbe a domenica.

L’ uomo era un grande amante della campagna e viveva da solo; nel suo passato una moglie di cui, si dice nel piccolo centro, aveva perso ogni traccia. L’ assassino dopo averlo ucciso ne ha nascosto il corpo sotto delle frasche e un telo ed è cosi che è stato ritrovato ieri pomeriggio dai carabinieri accorsi sul posto.

Grigoletto aveva addosso solo le mutande; i suoi vestiti – maglietta e pantalone da lavoro, niente scarpe – erano riposti sotto il corpo. Dentro l’ abitazione dell’ agricoltore, così come in giardino, sono state trovate diverse tracce di sangue.

L’ assassino è entrato in casa dopo l’ omicido per ripulirsi dal sangue? O forse la colluttazione è iniziata in casa ed è finita fuori? L’ arma del delitto, il badile, è stata rinvenuta. In queste ore sono in corso le analisi scientifiche del caso su tutti i reperti e le tracce ematiche trovate.

Gli inquirenti sembrano essere convinti che vittima e omicida si conoscessero, e magari avessero qualche conto in sospeso, non fosse altro che per la ferocia con cui Grigoletto è stato ucciso. Intanto i carabinieri oltre ad ascoltare i vicini di casa dell’ uomo, stanno scavando nella vita privata dell’ agricoltore alla ricerca di un movente.

Via | Il Gazzettino

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →