Agguato al Sindaco di Sannazzaro de’ Burgondi: ecco il movente, una vendetta covata per anni

Ve ne abbiamo parlato ieri. Oggi l’aggressore di Michele Debattista, sindaco di Sannazzaro de’ Burgondi, Pavia, ha un nome: si chiama Giuseppe Mugliarisi, ha 59 anni, ed ha agito perchè “era esasperato” e, a suo dire, “il sindaco non aveva fatto nulla in merito“. Ieri mattina l’ex muratore, ora in pensione, si è procurato una


Ve ne abbiamo parlato ieri. Oggi l’aggressore di Michele Debattista, sindaco di Sannazzaro de’ Burgondi, Pavia, ha un nome: si chiama Giuseppe Mugliarisi, ha 59 anni, ed ha agito perchè “era esasperato” e, a suo dire, “il sindaco non aveva fatto nulla in merito“.

Ieri mattina l’ex muratore, ora in pensione, si è procurato una pistola con matricola abrasa ed ha fatto fuoco contro il sindaco uscente, che non gli aveva concesso una licenza edilizia. E’ entrato nel bar in cui in quel momento si trovava Debattista, ha sparato ed è fuggito.

Fermato pochi minuti dopo, l’uomo non ha potuto far altro che confessare: al momento è detenuto con l’accusa di tentato omicidio e detenzione illegale d’armi.

Secondo le ultime indiscrezioni le condizioni del sindaco sarebbero ancora gravi, anche se non sarebbe più in pericolo di vita.

Via | Repubblica