Video porno nel PC dell’ex presidente dello Scottish Youth Parliament, è scandalo in Scozia

Fino all’ottobre era presidente dello Scottish Youth Parliament, poi è stato sospeso a seguito di una sorta di festino a base di alcol nel corso di una conferenza. Alla fine il 25enne Kieran Collins si è dimesso, poche settimane prima che venisse accusato di aver rubato un portatile dal suo posto di lavoro. L’indagine è

Fino all’ottobre era presidente dello Scottish Youth Parliament, poi è stato sospeso a seguito di una sorta di festino a base di alcol nel corso di una conferenza.

Alla fine il 25enne Kieran Collins si è dimesso, poche settimane prima che venisse accusato di aver rubato un portatile dal suo posto di lavoro. L’indagine è andata avanti e nel corso di alcune perquisizioni sono emersi dei video pornografici girati da Collins ed alcune sue ex fidanzate.

Non stiamo parlando di video strani o fetish, non è proprio il mio genere. Si tratta di video assolutamente normali, nascosti nel mio PC, non li ho mai masterizzati o diffusi. Era una cosa tra me e le mie ex-fidanzate. Ho 25 anni, mi piace divertirmi con le ragazze, che male c’è?

A quanto pare l’opinione pubblica la pensa diversamente. Video a parte, il processo per furto partirà il prossimo Agosto, mentre Collins continua a negare ogni accusa.

Via | The Scottish Sun