Roma, doppio giallo: trovati due cadaveri, uno per strada l’ altro nel Tevere

Doppio giallo a Roma. Questa mattina, in zone diverse della città, sono stati trovati due cadaveri. Il primo è stato scoperto da alcuni passanti in via di Vigna Murata, al Laurentino. Il corpo è stato lasciato, nella notte, vicino a dei cassonetti della spazzatura ed è in avanzato stato di decomposizione. Si tratterebbe di un


Doppio giallo a Roma. Questa mattina, in zone diverse della città, sono stati trovati due cadaveri. Il primo è stato scoperto da alcuni passanti in via di Vigna Murata, al Laurentino. Il corpo è stato lasciato, nella notte, vicino a dei cassonetti della spazzatura ed è in avanzato stato di decomposizione. Si tratterebbe di un uomo di circa 40 anni.

Nessuna ipotesi è per ora esclusa, omicidio compreso. Gli investigatori stanno cercando di capire come il corpo, che era avvolto in un piumino, sia arrivato lì. Una mano ai carabinieri del nucleo investigativo di via Selci potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona.

L’ altro cadavere è invece affiorato dal Tevere nei pressi di Ponte Milvio. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco e gli agenti della fluviale. Non è ancora chiaro se si tratta di un uomo o una donna. Nelle prossime ore si dovrebbe sapere qualcosa in più.

Via | L’ Essenziale

I Video di Blogo

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →