XX Campionato italiano di Rafting

Il Rafting in Italia non è certo una novità. Lo testimonia la densa attività agonistica presente su molti fiumi e torrenti, soprattutto nel nord Italia. Il 2007 avrà una valenza particolare per la Federazione Italiana Rafting che tra il 10 e l’11 marzo organizzerà il XX Campionato Italiano sulle acque bianche del fiume Vara, presso

Il Rafting in Italia non è certo una novità. Lo testimonia la densa attività agonistica presente su molti fiumi e torrenti, soprattutto nel nord Italia. Il 2007 avrà una valenza particolare per la Federazione Italiana Rafting che tra il 10 e l’11 marzo organizzerà il XX Campionato Italiano sulle acque bianche del fiume Vara, presso Valdivara, in provincia di La Spezia.

La gara sarà organizzata dalla F.I.R. in collaborazione con il Centro Sport d’Avventura di Brugnato e con il patrocinio del Comune di Brugnato, del Comune di Sesta Godano del Parco Magra.
La competizione è aperta anche a equipaggi stranieri tesserati a organizzazioni europee ed extraeuropee e i tesserati F.I.Raft di Club, Compagnie di Navigazione e Team affiliati.

Relativamente al Campionato Italiano Rafting la competizione si svolge secondo il regolamento I.R.F. – International Rafting Federation. Le competizioni si svolgeranno secondo le gare di Sprint, Testa a Testa, Fondo. Gli equipaggi utilizzeranno raft anulari normalmente in uso nelle compagnie di navigazione eventualmente, compatibilmente con la disponibilità, potranno essere forniti dall’organizzazione Federrafting.