Ballarò, puntata 25 novembre 2014 : le dichiarazioni

La diretta della nuova puntata di Ballarò, il talk politico di Rai 3 condotto da Massimo Giannini.

Questa sera, a partire dalle ore 21:05 su Rai 3, andrà in onda la decima puntata della nuova edizione di Ballarò, il programma di approfondimento politico condotto da Massimo Giannini.

Ballarò: la diretta della puntata

23:57 Breve replica a Freccero rimasta in sospeso per la Lucini di Uber (che sarà reinvitata dato che non ha praticamente parlato)e poi la buonanotte di Giannini chiude la puntata.

23:53 E’il momento della web serie satirica “Il candidato” con Filippo Timi nel ruolo del politico Piero Zucca. Oggi si parla del ruolo della first lady, in questo caso sua moglie che deve presentarsi alla stampa.
ballaro18

23:47 La password del politologo Ilvo Diamanti questa sera è, naturalmente, TASSE. Il servizio si chiude con le “innocenti evasioni”,tema della puntata.
ballaro17

23:44 Lorenzin: “Il ticket lo paga il 50% delle persone, il resto è esente. Le liste d’attesa sono problema delle Regioni interessate nel filmato”.

23:39 Servizio sul ticket e i tempi di attesa per le prestazioni sanitarie.

23:35 La Lorenzin replica esponendo le linee del governo al riguardo. Sui tagli alle Regioni, cosa che si ripercuote sulla sanità, e le chiusure degli ospedali annunciata da Maroni dice: “Chiudono gli ospedali che devono chiudere, che non sono sicuri”.
ballaro16

23:29 Benedetta Arese Lucini di Uber Italia spiega il servizio offerto dall’appa della sua azienda. Freccero condivide le resistenze a Uber da parte dei tassisti. Poi collegamento di nuovo con Eva Giovannini dal Policlinico Casilino con medici che espongono le criticità del polo sanitario tra sottorganico e massiccia richiesta d’intervento con barelle in corsia per mancanza posti letto.

23:23 Fabbri prova ad interrompere Livadiotti dell’Espresso, ma questi lo stronca: “Lei prima ha detto che chi evade è un eroe, non mi interessa confrontarmi con lei. Si dovrebbe vergognare, preferisco parlare della Orlandi che è una persona seria”.
Nessuna replica del leghista”.
ballaro15

23:16 Questi i dati. Lorenzin: “La ludopatia ha un costo sociale di 6 miliardi. Lo Stato incamera ben poco dal gioco d’azzardo. Parte delle entrate, è stato previsto in stabilità, che vada a coprire gli interventi sanitari. Siamo bombardati da pubblicità di giochi online. Dovrebbe essere vietate”.
Freccero: “Siamo tornati indietro di 15 anni con casinò e compro oro. E lo Stato non dovrebbe dare concessioni anche a reti che fanno gioco d’azzardo”
ballaro14

23:12 La ricostruzione recitata con gli attori anche no.
ballaro13

23:02 Servizio sul gioco d’azzardo e la questione delle relative concessioni da parte dello Stato.

23:58 Fabbri: “Chi non arriva a fine mese ed evade è un eroe”.
Camusso: “Se pagassero tutti, pagheremmo tutti di meno”.
ballaro12

22:50 Orlandi: “Gli scontrini hanno 30 anni, devono andare in soffitta. Abbiamo nuovi strumenti di tracciabilità”.
Freccero: “Voi avete un credito tale che per l’Italia sarebbero oro, è vero?”.
Orlandi: “Non sono tutti crediti esigibili. Incassiamo mediamente ogni anno 13-14 miliardi dalla riscossione coattiva”.

22:38 Si introduce l’ospite Rossella Orlandi, Direttore dell’Agenzia delle Entrate per parlare di tasse ed evasione fiscale. Novità del fisco: Stop a scontrini e via libera al pagamento elettronico; Local tax; nuovo Isee; 730 precompilato a casa.
ballaro11

22:31 L’economista Seminario replica sia alla Bonafè sia alla Camusso. Gli 80€ non hanno avuto impatto sui consumi. Congegnati in maniera pessima e disastrosa, non hanno avuto correzione neppure rispetto ai nuclei familiari. Se non si corregge con ISEE non impatta sui consumi e crea un buco coperto in modo avventuroso”.
ballaro10

22:25 Freccero: ” E’ una vergogna, vergogna, vergogna! Junker in Europa l’avete votato voi. E’ evasore fiscale”

22:16 Lorenzin: “Quei mercatini sono anche a Roma, a Piramide e a Ostia. C’è una crisi del welfare. I modelli vecchi non servono più, sono cambiate le esigenze. Le priorità sono assistenza sanitaria, che è la prima cosa, e il lavoro. Il Jobs Act non ha creato i disoccupati. Non ci sarà l’arroganza che ci fu in occasione della Legge Fornero”.

22:10 Camusso: “Landini si è scusato subito, Renzi e l’europarlamentare hanno detto ben di più, che inventiamo ragioni”.
Bonafe: “Ricordiamo anche l’accusa a Renzi di essere spalleggiato dai poteri forti”.
Camusso replica: “Ma sono valutazioni politiche!
Freccero: “Renzi insulta sempre. Come la battuta del telefono a gettoni. La povertà, le rivolte razziali e loro parlano ancora di ottimismo.”
ballaro9

22:08 Camusso: Non si possono offendere i lavoratori che si sacrificano anche a manifestare che si inventano le ragioni. Se si ha sempre bisogno di un nemico non si sa dialogare. Il lavoro non è nemico, ma è la risposta”

22:05 Che senso ha ricordare alle persone che acquistano che viene dalla “monnezza”? Lo sanno.
ballaro8

22:00 Servizio realizzato a Napoli. Povertà e disagio sociale nei mercatini abusivi dei Rom che vendono oggetti ritrovati nella spazzatura. E chi compra? Italiani. Disoccupati, anziani, cassintegrati.
ballaro7

21:50 Bonafe: “Renzi ha sottolineato anche l’astensionismo, non solo il 2 a 0. Ma sono state competizioni difficili “anticompetitive”, con gli scandali nelle regioni interessate. Bisogna porselo il problema, ce lo poniamo”.
ballaro5

21:43 Sui risultati elettorali in Calabria ed Emilia Romagna Lorenzin: “Se guardiamo ai fatti i partiti di governo hanno vinto. Se poi si guarda all’astensionismo è un fatto che si riscontra da tempo. Anche alle europee”. Carofiglio:”Bisognerebbe imparare anche a dire ‘abbiamo sbagliato’.
ballaro4

21:38 Collegamento dal Policlinico Casilino, ospedale di periferia di Roma per parlare di integrazione.

21:35 Camusso: “Renzi ha acceso speranze di un cambiamento che non ha declinato. Non ha voluto vedere il disagio dei lavoratori, ma anzi ha risposto in modo sprezzante. I lavoratori aspettano risposte”.
ballaro3

21:31 Freccero: “Pd unico partito. Renzi rischia di rottamare proprio la democrazia. Un solo uomo al comando.
ballaro2

21:25 Immancabile nella copertina Renzi che ai microfoni dell’inviato di Ballarò dice: “Non ci facciamo fermare da un uovo o un fumogeno”.
ballaro1
Berlusconi sui risultati di Salvini: ” Non so se guiderà il centrodestra, ma è un goleador. Anche se goleador non è sempre capitano della squadra”.

21:19 Presentazione degli ospiti e copertina della settimana sui principali avvenimenti d’attualità e politica.

21:14 Con l’inviata da Roma e in studio con il Ministro della Salute Lorenzin spiega i reali rischi dell’ebola. “Rischi non ce ne sono, a rischio sono più gli operatori sanitari. Ma stanno mettendo in atto misure all’avanguardia come in Europa.
ballaro

21:07 Si comincia. Come sempre, in apertura, editoriale di Giannini: “Ancora una volta parliamo di noi, della puntata precedente. C’era la nostra inviata a Brescia per un’importante azienda siderurgica e gli imprenditori lamentavano l’IMU sui macchinari. Solo 3 giorni dopo, nel week end sul Sole 24 ore il viceministro dell’economia ha detto “la toglieremo”. Ecco quando il buon giornalismo è virtuoso tutto sembra funzionare. Viceversa, quando la politica non ascolta la gente non va a votare, come successo in Emilia e in Calabria e l’astensionismo non è dato secondario, a differenza di quanto detto da Renzi”.
ballaro

Ballarò: tema della puntata

ballaropuntata4novembre2014diretta19

Innocenti Evasioni” è il titolo dell’undicesima puntata di Ballarò: Chi evade dal voto. Chi evade dalle tasse. Tra la battaglia sul lavoro e quella sulla manovra chi intercetta il disagio sociale del Paese?

Ballarò : ospiti e anticipazioni

Saranno ospiti del programma, tra gli altri, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, l’eurodeputata Simona Bonafè (PD), il Direttore Generale dell’Agenzia delle entrate Rossella Orlandi e l’esperto di Tv e comunicazione Carlo Freccero.
CARLO FRECCERO

Inoltre saranno presenti: lo scrittore Gianrico Carofiglio, Benedetta Arese Lucini di Uber Italia e l’economista Mario Seminerio.

Come appreso poco fa da alcuni tweet del profilo del programma su Twitter saranno ospiti anche Susanna Camusso, segretaria della CGIL e Alan Fabbri, già candidato presidente e ora neo consigliere della Lega Nord in Emilia Romagna.

Ballarò: Il Candidato

Nel corso del programma andrà in onda il decimo episodio della web serie satirica ”Il Candidato”, intitolato “First Lady”, in cui farò il suo ingresso in scena la moglie di Piero Zucca (interpretato da Filippo Timi), che dovrà prepararsi alla sua prima intervista nei panni di potenziale First Lady.

ballaro23

Ballarò: come seguirlo in Tv e su internet

Il talk va in onda ogni martedì, a partire dalle 21:05, su Rai 3. Ma si può seguire la puntata anche in streaming sul sito Rai.tv e, naturalmente, la diretta su Blogo.

Ballarò: come seguirlo sui social network

Oltre a poter rivedere i contenuti video sul sito ufficiale del programma www.ballaro.rai.it Ballarò si può seguire anche sulla pagina Facebook e sull’account Twitter oltre che commentare usando l’hashtag #ballarò :