Serie A1 volley femminile, semifinale scudetto: Casalmaggiore riapre i giochi con Conegliano

La Pomì ha vinto Gara 3 contro l’Imoco Volley Conegliano in tre set.

La serie della semifinale scudetto tra Pomì Casalmaggiore e Imoco Volley Conegliano continua: le pantere non sono riuscite a ripetere l’impresa di vincere di nuovo in casa di Tirozzi e compagne e tenteranno di chiudere il discorso davanti al proprio pubblico, al PalaVerde, domenica prossima in Gara 4, visto che ancora conducono 2-1. La Pomì però non ha intenzione di mollare e farà di tutto per portare la sfida a Gara 5 e dunque di nuovo al Pala Radi di Cremona che sta ospitando Casalmaggiore ormai da mesi dopo i danni del maltempo al Pala Pomì.

Questa sera nel primo set Casalmaggiore è partita subito bene ed è volata sul +3 al time-out tecnico (12-9). Al rientro in campo il divario si è allargato e sul 16-11 per le padrone di casa Chiappini ha chiamato un time-out discrezionale. Il distacco però non si è ridotto e la Pomì si è aggiudicata il parziale per 25-20.

Nel secondo set Chiappini ha inserito Barcellini al posto di Fiorin e sui primi palloni c’è stato sostanziale equilibrio, almeno fino al 6-6. Poi però Casamaggiore è tornata a martellare mentre Conegliano si è completamente disunita e l suo gioco è diventato sempre più imbarazzante, tanto che alla fine la Pomì ha chiuso in scioltezza con ben dieci punti di distacco, 25-15.

Il terzo set è stato il più equilibrato, le due squadre hanno lottato a lungo punto a punto, fino al 12-12 (la Pomì questa volta al time-out tecnico era avanti di un solo punto). Le padrone di casa al rientro in campo sono riuscite a trovare un gap consistente portandosi sul 19-14, ma Chiappini ha chiamato il time-out e le sue ragazze hanno risposto recuperando subito due punti (19-16), Mozzanti ha provato a interromperle chiamando anch’egli il time-out, ma Conegliano ha continuato ad andare a segno e si è avvicinata fino al -1 (20-19 e poi 22-21, 23-22). Ortolani, dopo aver sbagliato un servizio, si è fatta subito perdonare con una pipe che Fiorin e Ozsoy non sono riuscite a ricevere. Ozsoy ha annullato il primo dei due set-joint, ma Gennari ha chiuso sul 25-23.

Playoff scudetto volley femminile: semifinali

Gara 1
Giocata venerdì 17 aprile: Pomì Casalmaggiore – Imoco Volley Conegliano 2-3 (27-29, 25-23, 25-18, 17-25, 13-15)

Giocata sabato 18 aprile: Igor Gorgonzola Novara – Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 3-0 (25-18, 25-15, 26-24)

Gara 2
Giocata lunedì 20 aprile: Imoco Volley Conegliano-Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-22, 25-21, 25-18)

Giocata martedì 21 aprile: Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Igor Gorgonzola Novara 1-3 (21-25, 25-23, 20-25, 24-26)

Gara 3
Giocata venerdì 24 aprile: Pomì Casalmaggiore – Imoco Volley Conegliano 3-0 (25-20, 25-15, 25-23)

Igor Gorgonzola Novara – Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, sabato 25 aprile ore 20:30 diretta tv su RaiSport 1

Gara 4
Imoco Volley Conegliano-Pomì Casalmaggiore, domenica 26 aprile ore 20:30, diretta tv su RaiSport 2

Eventualmente
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Igor Gorgonzola Novara, lunedì 27 aprile, ore 20:30 diretta tv su RaiSport 1

Eventuale Gara 5
Pomì Casalmaggiore – Imoco Volley Conegliano, martedì 28 aprile ore 20:30*

Igor Gorgonzola Novara – Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, martedì 28 aprile ore 20:30*

*Una partita in diretta tv su RaiSport 1

Foto © Rubin/LVF

I Video di Blogo

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →