Vetrinale – un festival con gli artisti in mostra nei negozi del centro storico

Dal 27 ottobre al 3 novembre al via la prima edizione di Vetrinale: artisti in mostra nei negozi del centro storico tra il Tridente, il Pantheon, Campo de’ Fiori e il Rione Monti.


Trenta artisti in ventuno negozi selezionati tra le eccellenze della città di Roma, in uno spazio compreso tra il Tridente, il Pantheon, Campo de’ Fiori e il Rione Monti: questo promette la prima edizione di Vetrinale, un festival che dal 27 ottobre al 3 novembre porterà gli artisti in mostra nei negozi del centro storico.

Estrosi e complessi, geniali e mutevoli, essenziali ed eclettici. Hanno tutti qualcosa da raccontare. Sono artisti e negozianti legati da un’imprevista combinazione fatta di persone, oggetti, istinto ed esperienza. L’iniziativa nasce dall’idea di creare un dialogo tra l’espressione artistica e la vita ‘ordinaria’ delle realtà commerciali. Durante il festival vedremo come due mondi così distanti siano invece perfettamente in grado di convivere e alimentarsi reciprocamente.

Così Simona Ventullo, ideatrice e organizzatrice, spiega il progetto Vetrinale che si muove tra scultura, pittura, videoarte, fotografia, musica e danza con installazioni che coinvolgeranno i vari ambienti degli spazi commerciali. Il programma dell’inaugurazione con i vernissage è suddiviso con i seguenti orari: dalle 10.30 alle 20.00 si inizia con i negozi nell’area Tridente, dalle 13.00 con quelli dell’area del Pantheon, mentre dalle 15.30 “Vetrinale” si sposta nei negozi in zona Campo de’ Fiori e dalle 18:00 in quelli del quartiere Monti.