Nuoto, gli Assoluti di Riccione 2015 si chiudono con 18 azzurri qualificati ai Mondiali

Nei prossimi mesi continua la caccia al pass per Kazan 2015.

Si sono conclusi oggi gli Assoluti Primaverili di Riccione 2015 con gli ultime medaglie assegnate e altri pass per i Mondiali di Kazan. Ad aggiungersi alla lista degli azzurri che andranno in Russia oggi sono state le ragazze della staffetta mista: hanno infatti trovato i tempi per le loro frazioni Ilaria Bianchi (delfino), Erika Ferraioli (stile libero) e Arianna Castiglioni (rana), quest’ultima nei giorni scorsi si era già qualificata per la gara dei 50 rana. Queste tre si aggiungono a Margherita Panziera, che aveva ottenuto già il pass per la frazione di dorso oltre che per la sua gara dei 200 dorso.

Per quanto riguarda le finali di oggi, Arianna Castiglioni si è guadagnata il pass per la staffetta vincendo la gara dei 100 rana con un tempo di 1′ 07″ 55 davanti a Ilaria Scarcella e Marina Carraro e Giulia Verona (che ha stabilito il suo nuovo miglior personale), queste due a pari merito al terzo posto.

Nei 200 farfalla uomini la vittoria è andata a Francesco Pavone che si è piazzato davanti a Matteo Pelizzari e Giacomo Carini, mentre nei 50 stile libero femminili ha vinto Silvia Di Pietro davanti a Giorgia Biondani, che ha stabilito il nuovo record italiano cadetti, ed Erika Ferraioli.

Simone Sabbioni continua a dominare nel dorso vincendo, dopo 100, anche i 50 davanti a Niccolò Bonacchi e Stefano Mauro Pizzamiglio. Negli 800 stile libero femminili Diletta Carli ha battuto Aurora Ponselè e Linda Capolni, mentre nei 200 rana maschili Luca Pizzini ha avuto la meglio davanti a Flavio Bizzari ed Edoardo Giorgetti.

Nei 200 misti femminili Luisa Trombetti, stabilendo il suo nuovo miglior personale, ha vinto e dietro di lei si sono piazzate Laura Letrari e Ilaria Cusinato che ha stabilito il nuovo record italiano juniores.

Nei 200 stile libero maschile il migliore è stato Filippo Magnini, che ha battuto Marco Belotti e Andrea Mitchell D’Arrigo.

Per quanto riguarda i podi delle società, totale dominio della CC Aniene che ha vinto sia le classifiche generali sia quelle civili al maschile e al femminile.

Nei prossimi mesi continua la caccia degli azzurri al pass per i Mondiali di Kazan.

Azzurri qualificati ai Mondiali di Kazan

Simone Sabbioni nei 100 dorso e con la 4×100 mista
Gregorio Paltrinieri negli 800 e 1500 stile libero
Alice Mizzau nei 200 e 400 stile libero, con la 4×200 stile libero
Marzo Orsi nei 100 e 50 stile libero, con la 4×100 stile libero e con la 4×100 mista
Filippo Magnini con la 4×100 stile libero
Matteo Rivolta nei 100 farfalla e con la 4×100 mista
Federico Turrini nei 400 misti
Aurora Ponselè nei 1500
Margherita Panziera nei 200 dorso e con la 4×100 mista
Federica Pellegrini con la 4×200 stile libero
Luca Dotto con la 4×100 stile libero
Michele Santucci con la 4×100 stile libero
Arianna Castiglioni nei 50 rana e con la 4×100 mista
Chiara Masini Luccetti con la 4×200 stile libero
Erica Musso con la 4×200 stile libero
Diletta Carli con la 4×200 stile libero
Ilaria Bianchi con la 4×100 mista
Erika Ferraioli con la 4×100 mista

L’elenco si completerà nei prossimi mesi.

Assoluti Primaverili di Riccione: risultati 5a giornata

100 rana donne
1. Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 1′ 07″ 55
2. Ilaria Scarcella (CC Aniene) 1′ 07″ 66
3. Martina Carraro (Nuoto Club Azzurra 91) 1′ 09″ 45
3. Giulia Verona (SMGM Team Nuoto Lombardia) 1′ 09″ 45

200 farfalla uomini
1. Francesco Pavone (Esercito / Andra Doria) 1′ 58″ 03
2. Matteo Pelizzari (CC Aniene) 1′ 58″ 23
3. Giacomo Carini (Can. Vittorino da Feltre) 1′ 58″ 89

50 stile libero donne
1. Silvia Di Pietro (Forestale / CC Aniene) 25″ 04
2. Giorgia Biondani (Esercito / Leosport Villafranca) 25″ 15 RI cadetti
3. Erika Ferraioli (Esercito / CC Aniene) 25″ 16

50 dorso uomini
1. Simone Sabbioni (Esercito / Swim Pro SS9) 24″ 99
2. Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi) 25″ 00
3. Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro Roma / Nuoto Club Azzurra 91) 25″ 37

800 stile libero donne
1. Diletta Carli (Fiamme Oro Roma / Tirrenica Nuoto) 8′ 31″ 54
2. Aurora Ponselè (Fiamme Oro Napoli / CC Aniene) 8′ 33″ 45
3. Linda Caponi (Team Nuoto Toscana Empoli) 8′ 40″ 35

200 rana donne
1. Luca Pizzini (Carabinieri / Fondazione Bentegodi) 2′ 10″ 97
2. Flavio Bizzarri (Forestale) 2′ 11″ 59
3. Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro Roma / CC Aniene) 2′ 13″ 01

200 misti donne
1. Luisa Trombetti (Fiamme Oro Roma / RN Torino) 2′ 13″ 42
2. Laura Letrari (Esercito / Bolzano Nuoto) 2′ 13″ 88
3. Ilaria Cusinato (Team Veneto) 2′ 14″ 35 RI juniores

200 stile libero uomini
1. Filippo Magnini (SMGM Team Nuoto Lombardia) 1′ 48″ 22
2. Marco Belotti (Forestale / CC Aniene) 1′ 48″ 52
3. Andrea Mitchell D’Arrigo (Aurelia Nuoto) 1’ 49″ 07

Assoluti Primaverili Riccione 2015: podi di società

Assoluti Femmine generale
1. CC Aniene 320.00
2. CS Esercito 251.00
3. GN Fiamme Gialle 181.50

Assoluti Femmine civile
1. CC Aniene 320.00
2. Team Veneto 157.00
3. SMGM Team Lombardia 143.50

Assoluti Maschi generale
1. CC Aniene 444.00
2. GS Fiamme Oro 246.50
3. CS Esercito 227.50

Assoluti Maschi civile
1. CC Aniene 444.00
2. Larus Nuoto 166.00
3. SMGM Team Lombardia 154.00

I Video di Blogo