I risultati del sondaggio Blogo.it sul voto del 13 aprile

Ecco i risultati del sondaggio che vi avevamo proposto: a quanto pare vince il Pd e per il Pdl si prospettano cinque anni all’opposizione. Forse…chiaramente non c’è nessun campione casuale rappresentativo, nè alcuna velleità statistica; ma riusciamo lo stesso a dare un’immagine di una buona fetta di chi ogni giorno ci legge e ci commenta.


Ecco i risultati del sondaggio che vi avevamo proposto: a quanto pare vince il Pd e per il Pdl si prospettano cinque anni all’opposizione. Forse…chiaramente non c’è nessun campione casuale rappresentativo, nè alcuna velleità statistica; ma riusciamo lo stesso a dare un’immagine di una buona fetta di chi ogni giorno ci legge e ci commenta. In fondo oltre cinque milioni di utenti visitano le pagine del network Blogo.it. Circa il 30% degli internauti italiani, secondo i dati Audiweb.

Mettiamola così, che questo sondaggio per chi vota centrodestra possa essere un pò come toccare ferro, e che per gli elettori del centro sinistra possa essere di consolazione – magra, ci mancherebbe altro – a fronte di una tornata elettorale che difficilmente li vedrà uscire con tutte le ossa intere. Pd al 33%, Pdl al 28%. C’è poco altro da dire.

Nella nostra rilevazione colpisce soprattutto il crollo dell’Udc di Casini: arriva a malapena all’un per cento. Decisamente sottorappresentato, dato che in alcune regioni si assesta intorno al 7%. Il testa a testa poi tra Ferrara e Boselli (No Aborto e Ps) è impressionante. Da un lato una lista nata nel giro di pochi mesi, che con un obiettivo unico, dall’altro un partito che ha fatto la storia dell’Europa, ma con un blasone a dir poco appannato, per usare un eufemismo.

Poi magari il 14 aprile viene fuori che siamo gli unici ad averci preso; ma ho qualche dubbio.