Nuoto, Assoluti UnipolSai di Riccione 2015: anche Margherita Panziera va a Kazan

Margherita Panziera ha vinto la gara dei 200 dorso femminili con il record personale.

Margherita Panziera festeggerà il suo 20° compleanno a Kazan: visto che è nata il 12 agosto, la portacolori dell’Aniene sarà in Russia quel giorno, perché oggi ha ottenuto la qualificazione con una straordinaria prestazione che non solo le ha permesso di vincere la gara dei 200 dorso femminili degli Assoluti Primaverili di Riccione 2015, ma le è anche valsa il suo nuovo record personale con un tempo di 2′ 09″ 63 ed è la terza italiana di sempre a scendere sotto i 2′ 10 come le due divine Alessia Filippi e Federica Pellegrini.

Ecco il commento di Margherita dopo aver vinto la gara davanti a Giulia Ramatelli e Carlotta Zofkova:

“Gli ultimi 25 metri non ce la facevo più sono contenta perché è dall’inizio dell’anno che lavoro per andare sotto i 2’10” e finalmente ce l’ho fatta. Ringrazio Federica di aver lasciato la finale tutta per me e dei complimenti che mi ha rivolto stamattina, anche se forse averla avuta vicina in finale mi avrebbe aiutato”

Federica, ovviamente, è Pellegrini, sua compagna di squadra nell’Aniene, che ha sempre riposto grande fiducia in lei. Insieme Margherita e Federica, affiancate da Ceracchi e Durante, oggi hanno vinto la staffetta dei 200 stile libero e hanno anche stabilito il nuovo record italiano di società fissandolo a 8′ 01″ 02.
Nelle altre finali di oggi abbiamo assistito alla vittoria di Piero Codia nei 50 farfalla uomini davanti a Marco Belotti e Luca Dotto, mentre la gara dei 400 misti donne è andata a Stefania Pirozzi che ha battuto Luisa Trombetti e Alessia Polieri, poi nei 400 stile libero nessun problema per Gregorio Paltrinieri, primo davanti a Damiano Lestingi e Samuel Pizzetti. Nei 200 dorso maschili ha vinto Luca Mencarini davanti a Christopher Cicarese e Simone Sabbioni, nei 100 farfalla donne vittoria di Ilaria Bianchi, poi sul podio Elena Di Liddo e Claudia Tarzia. Oltre alla 4×200 sl donne oggi si è disputata anche la staffetta maschile 4×100 vinta dalle Fiamme Oro Roma con Leonardi, Di Tora, Pizzamiglio e Orsi.

I link verso i risultati della prima e della seconda giornata.

Assoluti Primaverili Riccione 2015: risultati 3a giornata

50 farfalla uomini
1. Piero Codia (Esercito/CC Aniene) 23″ 72
2. Marco Belotti (Forestale/CC Aniene) 23″ 86
2. Luca Dotto (Forestale/Larus N) 23″ 87

400 misti donne
1. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 4′ 39″ 45
2. Luisa Trombetti (Fiamme Oro/RN Torino) 4′ 39″ 66
3. Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto) 4′ 42″ 61

400 stile libero uomini
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 3′ 49″ 30
2. Damiano Lestingi (CC Aniene) 3′ 52″ 58
3. Samuel Pizzetti (Carabinieri/N Milanesi) 3′ 52″ 31

200 dorso donne
1. Margherita Panziera (CC Aniene) 2′ 09″ 63 pass mondiale
2. Giulia Ramatelli (Fiamme Gialle) 2′ 11″ 95 RI juniores
3. Carlotta Zofkova (Forestale/Imolanuoto) 2′ 12″ 81

200 dorso uomini
1. Luca Mencarini (Fiamme Oro/CC Aniene) 1′ 57″ 45
2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro/CC Aniene) 1′ 58″ 63
3. Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) 1′ 58″ 68

100 farfalla donne
1. Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91) 58″ 26
2. Elena Di Liddo (CC Aniene) 59″ 44
3. Claudia Tarzia (Genova Nuoto) 59″ 48

4×100 stile libero uomini
1. Fiamme Oro Roma 3’18″20
(Leonardi 49″ 51, Di Tora 51″ 71, Pizzamiglio 49″ 64, Orsi 47″ 34)
2. SMGm Team Lombardia A 3′ 18″ 52
3. CC Aniene A 3′ 20″ 53

4×200 stile libero donne
1. CC Aniene A 8′ 01″ 02 RI di società
(Pellegrini 1′ 56″ 88, Ceracchi 2′ 01″ 00, Durante 2′ 02″ 25, Panziera 2′ 00″ 89)
2. Fiamme Oro Roma 8′ 01″ 03
3. CS Esercito 8′ 06″ 62

Foto © Federnuoto

I Video di Blogo

Azione dei Corsari [email protected] Ricorda Carlo Giuliani 20LUGLIO2001/20lLUGLIO2010