Wta Katowice 2015: Giorgi sconfitta in finale dalla Schmiedlova

Wta Katowice 2015. La finale Giorgi-Schmiedlova

Bianco

Camila Giorgi è stata sconfitta 6-4; 6-3 da Anna Schmiedlova nella finale del Wta di Katowice 2015.

Primo set con 7 break in 10 game. L’inizio di Camila è incoraggiante. L’azzurra strappa subito la battuta all’avversaria giocando un primo turno in risposta tambureggiante con 3 vincenti. Peccato per il calo seguente. La Giorgi comincia a inanellare errori in serie e la Schmiedlova, senza strafare, si ritrova avanti 1-4, punteggio che, tuttavia, non rispecchia il reale divario tra le due contendenti. Quando infatti Camila riesce a liberare il dritto, la slovacca non può nulla. E’ quello che accade nel sesto e settimo game, nei quali la Giorgi accorcia le distanze con l’opportunità di servire per il 4-4. L’aggancio però non riesce. Altri errori, altro break per la Schmiedlova, a sua volta, in vena di regali quando sul 3-5 consente di nuovo alla rivale di avvicinarsi. Di nuovo però la Giorgi fallisce la parità. Sotto 0-40, la marchigiana prova a rimontare ma un gratuito di rovescio sul 30-40 consegna il 4-6 all’avversaria.

Camila parte bene anche nel secondo set. Il 3-1 iniziale sembra l’ideale viatico per riequilibrare la partita ma, evidentemente, non è giornata. Ripresa sul 3-3, la Giorgi subisce altri tre game di fila che regalano alla Schmiedlova il primo, meritato, titolo Wta in carriera, traguardo che svanisce per la terza volta per l’azzurra in quella che in molti ritenevano una finale ampiamente alla sua portata.

Altra delusione delle finali di Katowice, il ko nell’epilogo del torneo di doppio di Knapp-Barbieri contro Bonaventure-Schuurs 7-5; 4-6; 10-6

Bianco

Wta Katowice 2015 | Presentazione Giorgi-Schmiedlova

Wta Katowice 2015. Camila Giorgi e la slovacca Anna Schmiedlova si contendono oggi, alle 16 (differita su Eurosport alle 18), il titolo della seconda edizione del torneo polacco che precede l’inizio della stagione sul rosso.

Ci riprova Camila, giunta alla terza finale in carriera Wta, la seconda consecutiva a Katowice dove, un anno fa, il titolo le è sfuggito per un soffio con la beffa di un match point fallito nel terzo set contro la Cornet. Lo scorso autunno, sul veloce di Linz, altra sconfitta bruciante (6-7; 6-3; 7-6) con Karolina Pliskova. Delle tre, quella odierna è sicuramente la finale più alla portata per Camila anche se la Schmiedlova, n°67 Wta, pur inferiore all’azzurra in quanto a talento e potenza dei colpi, non è avversaria da sottovalutare. La slovacca, infatti, sta disputando una buona stagione, nella quale il miglior risultato è la finale di Rio de Janeiro, persa in due set con la Errani.

Prevedibile un identico epilogo anche oggi a favore della Giorgi specie se l’azzurra dovesse confermare l’ottima prestazione offerta ieri contro la Radwanska, travolta dai fendenti di Camila senza riuscire a opporre una difesa efficace. La Giorgi deve giocare come sa, cercando di limitare il più possibile gli errori, senza cercare ossessivamente il vincente. Se dovesse riuscirci, per la Schmiedlova difficilmente ci sarà scampo. La slovacca, dal canto suo, deve sperare nella tipica discontinuità dell’azzurra, intravista anche nei primi turni di Katowice con Allertova e Linette.

Potrebbe essere una giornata trionfale per il tennis femminile italiano a Katowice. Alle 13, infatti, le nostre Knapp e Barbieri si giocheranno il titolo del doppio contro la coppia formata dalla belga Bonaventure e dall’olandese Schuurs.

I Video di Blogo

Ultime notizie su WTA Tour Championships

Tutto su WTA Tour Championships →