Adriano Malori ha vinto la crono del Circuit Cycliste Sarthe 2015

L’italiano della Movistar è anche leader della classifica generale.

Adriano Malori ha vinto oggi la sua terza crono di questa stagione 2015 andando più veloce di tutti nella semitappa di Angers del Circuit Cycliste Sarthe-Pays de la Loire. L’Italiano della Movistar quest’anno ha già vinto la crono del Tour de San Luis e il prologo della Tirreno-Adriatico, senza dimenticare il secondo preziosissimo posto nella crono conclusiva della corsa dei due mari alle spalle di Fabian Cancellara.

Oggi il campione italiano in questa specialità ha percorso i 6,8 km della terza tappa (la seconda semitappa della giornata) in 7′ 58″ ed è stato l’unico a superare i 51 km/h di velocità media. Alle sue spalle si è piazzato il suo compagno di squadra Alex Dowsett con 9″ di ritardo. Il britannico il 2 maggio a Manchester proverà a battere il record dell’ora di Denis Rohan.

Nei primi dieci della crono di Angers troviamo anche Manuele Boaro della Tinkoff-Saxo che rispetto a Malori ci ha messo 20″ in più a completare il percorso. Al terzo posto dietro la coppia Movistar si è piazzato Ramunas Navardauskas della Cannondale-Garmin.

Grazie a questo successo Malori è anche diventato leader della classifica generale proprio davanti a Dowsett, con 9″ di vantaggio, mentre al terzo posto c’è il francese Anthony Roux della FDJ, vincitore della prima semitappa di oggi dopo la quale ha potuto indossare per qualche ora la maglia di leader strappandola a Nacer Bouhanni, vincitore della prima tappa di ieri.

Malori può anche puntare alla vittoria finale di questa breve corsa a tappe, considerato che mancano due frazioni, quella di domani da Angers a Pré-en-Pail di 190,3 km e quella di venerdì da Abbaye de l’Epa a Le Lude di 178,5 km.

Adriano Malori campione d'Italia 2014 a cronometro