Wta Miami 2015: S. Williams e Suarez Navarro in finale, eliminate Halep e Petkovic

Wta Miami 2015 | Le semifinali | 2 aprile

Bianco

Serena Williams e Carla Suarez Navarro sono le due finaliste del Wta di Miami 2015. Sconfitte in semifinale Halep e Petkovic.

S.Williams b. Halep 6-2; 4-6; 7-5: La partita non ha tradito le attese. Due ore di ottimo tennis. Primo set favorevole a Serena che prende il largo sul 2-1 e chiude con un game di anticipo, strappando per la seconda volta la battuta all’avversaria. La Halep reagisce prontamente. Il secondo parziale è molto equilibrato con la rumena che ribatte colpo su colpo alle sortite della numero uno del mondo. Entrambe le contendenti tengono la battuta senza mai rischiare. La svolta sul 4-4. E’ Serena a offrire due break point sotto 15-40. Basta il primo a Simona. Break subito confermato. 4-6. Si va al terzo. Partenza sprint per la Williams. Break immediato, 3-0 e 5-3 per l’americana. La Halep si gioca il tutto per tutto nel nono game e riesce a colmare il passivo. Controbreak a 15 e 5-5. La fase finale del match è emozionante. Prevale Serena che interrompe la serie di 3 giochi consecutivi della rumena e le strappa la battuta a 0 sul 6-5. Per la Williams è la 10.a finale in carriera a Miami

Suarez Navarro b. Petkovic 6-3; 6-3Carla : Netta la vittoria della tennista iberica su Andrea Petkovic, sconfitta con un doppio 6-3. Risultato mai in discussione. La Suarez è rimasta sempre avanti nel punteggio anche grazie alla giornata decisamente negativa dell’avversaria, troppo fallosa e sempre più nervosa con l’aumentare del passivo. La svolta definitiva della partita è arrivata con il break conquistato dalla spagnola sul 3-2 in suo favore nel secondo set e subito confermato. Sotto 5-2, alla Petkovic non è rimasto che rassegnarsi all’inevitabile ko. Per la Suarez è la prima finale in carriera in un torneo Premier Mandatory, traguardo meritatissimo. Il successo odierno sulla Petkovic si somma infatti a quelli su Radwanska e V.Williams, entrambi in rimonta, in ottavi e quarti di finale.

Bianco

Wta Miami 2015 | Presentazione semifinali

E’ il giorno delle semifinali al Wta di Miami 2015. Si comincia alle 19 con Petkovic-Suarez Navarro. In nottata, alle 3 ora italiana, il match clou tra Serena Williams e Halep (diretta su Supertennis).

Decisamente inaspettata la prima semifinale tra le due outsider della parte bassa del tabellone, Petkovic e S.Navarro. Percorso netto per la tedesca. Quattro partite, quattro vittorie in due set contro avversarie di ottimo livello, tra cui le due teste di serie Makarova e Pliskova. Altrettanto soddisfacente il cammino dell’iberica che, negli ottavi e nei quarti, ha eliminato, rimontando un set di svantaggio, Radwanska e Venus Williams. Il buon momento di forma delle due tenniste rende apertissima la sfida odierna, la quinta in totale se non si considera la finale di Anversa dello scorso febbraio, vinta dalla Petkovic per ritiro anticipato dell’avversaria. Dovesse vincere, per la Petkovic sarebbe la seconda finale in carriera in un evento Premier mandatory dopo quella del 2009 persa a Pechino con la Radwanska. Per la Suarez, invece, la prima in assoluto.

Alle 3, Serena Williams e Halep si affrontano in quella che può essere considerata a tutti gli effetti come una finale anticipata. E’ la seconda semifinale consecutiva tra le due dopo quella, non disputata, la scorsa settimana a Indian Wells a causa del forfait di Serena per un problema al ginocchio ancora non smaltito del tutto. Da Doha, la Halep ha avviato una striscia vincente di 14 partite. Serena, di fatto, è imbattuta nel 2015 nei tre tornei sin qui disputati (Australian Open, I.Wells, Miami). Questo per ribadire ulteriormente che, stanotte, a Crandon Park, si affrontano le due tenniste più forti del momento. Chi vincerà ?. Pronostico Serena in tre set.

Ultime notizie su WTA Tour Championships

Tutto su WTA Tour Championships →