Inghilterra: aspirante modella investe il vigile che la stava per multare, condannata

Cosa non si fa per evitare una multa: si inventano le scuse più assurde, si finge di non aver visto il segnale, ma l’aspirante modella Sherise Stabana, 21 anni, si è spinta decisamente oltre. Era il gennaio dello scorso anno quando la Stabana fu sorpresa da un vigile mentre stava parcheggiando la sua auto in


Cosa non si fa per evitare una multa: si inventano le scuse più assurde, si finge di non aver visto il segnale, ma l’aspirante modella Sherise Stabana, 21 anni, si è spinta decisamente oltre.

Era il gennaio dello scorso anno quando la Stabana fu sorpresa da un vigile mentre stava parcheggiando la sua auto in un posto riservato ai disabili.

L’agente ha fotografato la targa dell’auto della giovane, che non ci ha visto più: ha ingranato la retromarcia ed ha investito Michael Randall, facendolo cadere a terra e provocandogli lievi ferite ad entrambe le ginocchia.

Successivamente, quando la denuncia era già scattata, la giovane di Leicester ha provato a corrompere il vigile offrendogli del denaro in cambio del ritiro della denuncia.

Randall non si è lasciato corrompere e la giovane aspirante modella è stata condannata pochi giorni fa a dover risarcire il vigile con 250 sterline, a frequentare un corso di controllo della rabbia ed effettuare 100 ore di servizi sociali, oltre al ritiro della patente per tre anni.

Via | Leicester Mercury

I Video di Blogo