Test Match – All Blacks: centro storico a Dublino

Turno di riposo per la nuova star, Sonny Bill Williams, e coppia di centri tradizionale per la Nuova Zelanda che scenderà in campo domani all’Aviva Stadium di Dublino. Sono Nonu e Smith assieme le grandi novità di una formazione che è un classico di Graham Henry che, per la sfida con l’Irlanda, non ha voluto

Turno di riposo per la nuova star, Sonny Bill Williams, e coppia di centri tradizionale per la Nuova Zelanda che scenderà in campo domani all’Aviva Stadium di Dublino. Sono Nonu e Smith assieme le grandi novità di una formazione che è un classico di Graham Henry che, per la sfida con l’Irlanda, non ha voluto lanciarsi in grandi esperimenti. Confermato il tallonatore Hika Elliot, al suo secondo cap, preferito ad Andrew Hore.

Nuova Zelanda: 15 Mils Muliaina, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Hosea Gear, 10 Dan Carter, 9 Andy Ellis, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw, 6 Jerome Kaino, 5 Tom Donnelly, 4 Anthony Boric, 3 Owen Franks, 2 Hika Elliot, 1 Tony Woodcock.
In panchina: 16 Andrew Hore, 17 John Afoa, 18 Sam Whitelock , 19 Liam Messam, 20 Alby Mathewson, 21 Stephen Donald, 22 Sonny Bill Williams.