Serie A1 volley femminile, 17a giornata: negli anticipi vittorie per Modena e Busto Arsizio

La Liu-Jo ha battuto Urbino 3-0, Busto Arsizio ha vinto al tie-break contro Casalmaggiore.

Due partite molto diverse sono andate in scena questa sera, sabato 14 febbraio 2015, come anticipi della sesta giornata di ritorno della Serie A1 di pallavolo femminile. In campo sono scese la seconda e la terza forza del campionato, ossia la Liu-Jo Modena in casa contro la Zeta System Urbino, e la Pomì Casalmaggiore in trasferta a Busto Arsizio e gli esiti sono stati diversi per le dirette inseguitrici della Igor Gorgozola Novara.

Modena ha avuto vita facile contro l’ultima in classifica e ha risolto la pratica in tre set in un PalaPanini addobbato ad hoc per San Valentino. Piccinini e compagne, in attesa di vedere che cosa domani combinerà Novara contro Montichiari, per ora sono a -2 dalla capolista.

Casalmaggiore, invece, ha perso due punti rispetto a Modena, perché al PalaYamamay di Busto Arsizio è riuscita a conquistare un solo punto perdendo al tie-break contro le padrone di casa proprio come era successo nei quarti di Coppa Italia (dove poi hanno perso anche il match di ritorno in casa non ottenendo così la qualificazione alla Final Four di Rimini). Le farfalle salgono a 28 punti in classifica e si lasciano alle spalle almeno una tra Nordmeccanica Rebecchi Paicenza e Foppapedretti Bergamo che domani si affrontano al PalaBanca nello scontro diretto (adesso sono entrambe a 26 punti).

La partita del PalaYamamay è stata molto divertente, sempre in bilico, incerta fino all’ultimo pallone. Le padrone di casa sono andate in vantaggio vincendo il primo set con una certa tranquillità, poi nel secondo si sono fatte raggiungere dalla Pomì Casalmaggiore e nel terzo hanno lottato fino ai vantaggi per portarsi sul 2-1. Il quarto set è stato il più bello perché il finale è stato sorprendente: le bustocche erano avanti 18-16 e sembrava possibile a quel punto una vittoria da tre punti per loro, ma una scatenata Valentina Tirozzi ha trascinato Casalmaggiore fino al 18-22 con quattro punti consecutivi, poi ha messo a terra il punto che è valso due set-ball e Serena Ortolani ha chiuso sul 22-25 costringendo la sua ex squadra al tie-break. Nel quinto set Busto Arsizio è riuscita a stare sempre davanti e nel finale Lyubushkina ha fatto il bello e il cattivo tempo conquistando due match point e chiudendo sul 15-13.
Ricordiamo che Busto Arsizio dovrà recuperare (il 25 febbraio prossimo) il match contro Urbino che ha saltato per la trasferta di Champions a Baku, dunque queste due squadre hanno una partita giocata in meno.
Domani si giocano le altre quattro partite della sesta giornata di ritorno e il match tra Piacenza e Bergamo, con l’esordio di Marco Gaspari sulla panchina delle campionesse d’Italia in carica, si potrà vedere in diretta tv su SportItalia.

Nel video in alto gli highlights del match tra Busto Arsizio e Casalmaggiore.

Serie A1 volley femminile: 6a giornata

Giocate sabato 14 febbraio 2015
Unendo Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore 3-2 (25-19, 20-25, 26-24, 22-25, 15-13)
Liu Jo Modena – Zeta System Urbino Volley 3-0 (25-20, 25-15, 25-18)

Domenica 15 febbraio 2015
Ore 17:00

Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Foppapedretti Bergamo in diretta tv su SportItalia

Ore 18:00
Imoco Volley Conegliano – Savino Del Bene Scandicci
Igor Gorgonzola Novara – Metalleghe Sanitars Montichiari in diretta streaming su Sportube
Il Bisonte Firenze – Volley 2002 Forlì

Serie A1 volley femminile: classifica

Igor Gorgonzola Novara 42
Liu Jo Modena* 40
Pomì Casalmaggiore* 35
Imoco Volley Conegliano 29
Unendo Yamamay Busto Arsizio 28
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 26
Foppapedretti Bergamo 26
Metalleghe Sanitars Montichiari 22
Savino Del Bene Scandicci 20
Il Bisonte Firenze 15
Volley 2002 Forlì 4
Zeta System Urbino Volley 4

*Una partita giocata in più

Foto © Salvatore Marrone

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →