Basket Serie A: Reggio e Cantù dominano, lunedì c’è il big match Venezia-Milano | Risultati 18.a giornata

La 18.a giornata di Serie A si è aperta con la rimonta vincente di Brindisi, facili successi per Reggio e Cantù, il clou nella serata di lunedì, quando si affronteranno Venezia e Milano.

Basket Serie A – In attesa del big match di lunedì sera tra Venezia e Milano, Reggio Emilia si porta a due punti dalla capolista. La Grissin Bon vola a +20 nel secondo quarto, subisce la rimonta di Varese con Rautins, ma controlla il periodo finale piuttosto agevolmente, con la doppia doppia di Riccardo Cervi. Clamoroso (nelle proporzioni) il travolgente successo di Cantù su Trento: i lombardi dominano sin dall’avvio, raggiungendo superando anche i 30 punti di scarto, con 24 punti di Ivan Buva e 22 di Johnson-Odom.

Continua la clamorosa rimonta di Caserta: i campani battendo Bologna sono al quarto successo consecutivo, con un clamoroso Dejan Ivanov, già a quota 27 nel primo tempo (29 alla fine). I bianconeri raggiungono Pesaro, battuta in casa da Avellino (Banks 27). Roma torna al successo in campionato, grazie ad un decisivo quarto periodo su Capo d’Orlando, con 19 punti di Bobby Jones. Il colpo della domenica pomeriggio è firmato da Pistoia: i toscani passano a Cremona con 21 punti e cinque triple di Gilbert Brown.

L’anticipo della 18.a giornata era andato a Brindisi: l’Enel rimonta e batte Sassari in volata, con il canestro decisivo di Pullen a 2″ dalla sirena finale, dopo essere stata sotto anche in doppia cifra. Dopo un primo tempo sul filo dell’equilibrio, i sardi scappano con un parziale di 19-2 nel terzo periodo e arrivano anche a +13. Ancora avanti di 10 a 5′ dalla fine, gli ospiti subiscono la rimonta ed il sorpasso, mentre Logan non trova il canestro del successo sulla sirena. Per i pugliesi cinque uomini in doppia cifra, non bastano i 20 di Sanders per il Bsnco.

Foto Alessia Doniselli

Basket Serie A: risultati 18.a giornata

Sabato 7/2
Enel Brindisi-Banco di Sardegna Sassari 76-74

Domenica 8/2
Vanoli Cremona-Giorgio Tesi Group Pistoia 75-81
Grissin Bon Reggio Emilia-Openjobmetis Varese 86-70
Pasta Reggia Caserta-Granarolo Bologna 81-76
Acqua Vitasnella Cantù-Dolomiti Energia Trento 110-84
Acea Roma-Upea Capo d’Orlando 67-63
Consultinvest Pesaro-Sidigas Avellino 62-77

Lunedì 9/2, ore 20.00
Umana Venezia-EA7 Emporio Armani Milano (diretta Rai Sport 1)

CLASSIFICA: Milano 30; Reggio Emilia 28; Venezia 26; Sassari 24; Brindisi 22; Cantù, Trento 18; Cremona, Bologna (-2), Pistoia, Avellino 16; Roma 14; Capo d’Orlando, Varese 12; Caserta, Pesaro 8.

Basket Serie A: presentazione 18.a giornata

Basket Serie A – Dopo due settimane senza anticipi, torna la partita del sabato per la Serie A di basket, che affronta la terza giornata di ritorno. Ed è un match molto interessante per aprire il turno, con la sfida tra due delle possibili rivali di Milano: Brindisi e Sassari. Per i pugliesi è probabilmente l’ultima chiamata per sperare di agganciare una delle prime quattro posizioni e, dunque, disputare i quarti di finale in casa, mentre i sardi vogliono trovare un po’ di continuità di rendimento, dopo le montagne russe dell’ultimo periodo.

Tra le gare della domenica, invece, il match più interessante è Cantù-Trento. Da una parte una squadra in crescita (due vittorie in fila), dall’altra la rivelazione sta pagando un momento di appannamento, ma è sempre molto pericolosa. Impegno sulla carta meno duro per Reggio Emilia, contro una Varese in grave crisi, anche se a caccia di punti per non restare invischiata nella zona pericolosa. La lotta salvezza vede le due rivali impegnate in casa: Caserta contro una Bologna da playoff e Pesaro con un’Avellino in difficoltà.

Il programma domenicale comprende anche Cremona-Pistoia e Roma-Capo d’Orlando, mentre il piatto forte di giornata sarà il posticipo di lunedì sera tra le prime due in classifica. La capolista Milano va a far visita a Venezia, in un confronto attesissimo in laguna, con i biglietti già esauriti ormai da giorni. I lombardi proveranno a mettere un’ipoteca sul primato in classifica, centrando la tredicesima vittoria in fila, mentre i padroni di casa vogliono mettere a segno quel colpo, sinora non realizzato contro le big del campionato.