Basket Eurocup: Roma passa il turno, Cantù e Sassari ko | Risultati 5.a giornata

Roma vince e si qualifica per il turno successivo, mentre vanno ko Sassari e Cantù. Per loro tutto rimandato all’ultima giornata.

Basket Eurocup – Fondamentale vittoria in volata di Roma, sul campo del Krasny Volgograd: la Virtus festeggia la qualificazione, grazie al ko serale del Saragozza. La squadra di Dalmonte rimonta da -14 nel terzo periodo e porta la sfida al supplementare, dove è Rok Stipcevic a decidere con la tripla a 7” dalla sirena. Il playmaker è il miglior marcatore con 19 punti, ma c’è la coppia Ejim-Gibson a firmare la rimonta nel momento di massima difficoltà ed è Bobby Jones a realizzare il gioco da 3 punti per andare all’overtime.

Finisce con una sconfitta, invece, la trasferta russa di Cantù. La FoxTown è stata nettamente sconfitta sul campo del Khimki Mosca ed ora non dovrà solamente battere il Paok nell’ultimo turno, ma sperare anche nel ko interno del Limoges contro i russi. Situazione non impossibile, ma certamente complicata, anche perché la squadra di Kurtinaitis è già matematicamente qualificata. I brianzoli hanno resistito un tempo, poi hanno subito un parziale di 22-7 nel terzo periodo e la partita si è chiusa, nonostante i 23 punti di Johnson-Odom.

Più o meno lo stesso film anche per Sassari, sul campo del Gran Canaria: la formazione sarda gioca un ottimo primo tempo e tiene testa alla capolista del girone, poi crolla clamorosamente nel terzo periodo (30-12) e viene nettamente battuta dalla formazione spagnola. Decisivo Kurtic con 21 punti (5/10 da 3), mentre agli ospiti non bastano i 16 punti di Logan. Ora la squadra di Sacchetti si giocherà tutto nell’ultima giornata: dovrà battere in casa il Banvit Bandirma per qualificarsi alla fase successiva.

Foto Twitter Khimki

Basket Eurocup Last 32: risultati 5.a giornata

GIRONE H
Banvit Bandirma-Buducnost Podgorica 87-74
Gran Canaria Las Palmas-BANCO DI SARDEGNA SASSARI 90-74

CLASSIFICA: Gran Canaria 4-1; Banvit 3-2; SASSARI 2-3; Buducnost 1-4.

GIRONE I
Krasny Volgograd-VIRTUS ROMA 86-88 dts
Cai Saragozza-Cedevita Zagabria 84-85 dts

CLASSIFICA: Cedevita 4-1; ROMA 3-2; Volgograd 2-3; Saragozza 1-4.

GIRONE J
Khimki Mosca-FOXTOWN CANTU’ 75-62
Paok Salonicco-Limoges 68-79

CLASSIFICA: Khimki 4-1; Limoges 3-2; CANTU’ 2-3; Paok 1-4.

Basket Eurocup: presentazione 5.a giornata

Basket Eurocup – Penultimo turno della seconda fase e le nostre italiane giocano tutte mercoledì. La prima a scendere in campo è la Virtus Roma e per i capitolini è probabilmente il match chiave della stagione europea, dopo l’ennesima prova difficile in campionato. La trasferta sul campo del Krasny Volgograd è una specie di spareggio per superare il turno: replicare il successo dell’andata varrebbe una bella fetta di qualificazione, che diventerebbe matematica se in serata il Saragozza venisse sconfitto in casa dalla capolista Cedevita Zagabria.

Sempre nel pomeriggio italiano scende sul parquet anche la FoxTown Cantù: la squadra di Sacripanti cerca il colpo sul campo del favoritissimo Khimki Mosca, già battuto nella gara d’andata. Un successo metterebbe i brianzoli in pole position per il primo posto nel girone, anche se per ottenere la qualificazione servirà aspettare comunque l’ultimo turno. Anche in caso di sconfitta, la situazione non sarebbe compromessa, ma Johnson-Odom e compagni dovranno cercare il minimo scarto per la differenza punti complessiva col Limoges.

In serata toccherà al Banco di Sardegna Sassari, sul campo della capolista Gran Canaria Las Palmas. Anche in questo caso, non si tratta di una sfida senza ritorno per i sardi, visto che il primo posto sembra improbabile (-15 in casa all’andata) e la prossima settimana ci sarà lo scontro diretto contro il Banvit Bandirma per decidere la qualificazione. Tuttavia, se la squadra di Sacchetti riuscirà a piazzare il colpo in Spagna e, nel pomeriggio, il Banvit venisse sconfitto in casa dal Buducnost, allora il passaggio del turno sarebbe matematico.