Salerno, droga dall’Olanda a Fisciano: 17 arresti

Durante le indagini dei carabinieri sequestrate oltre 1200 dosi di droga destinata alla movida e al campus universitario di Fisciano.

di remar

La droga arrivava dall’Olanda fin entro l’università di Salerno. Diciassette persone sono state arrestate dai carabinieri in città e nei territori della valle dell’Irno. Durante le indagini i militari hanno sequestrato più di 1200 dosi di droga, cocaina e hashish, destinate appunto al campus universitario di Fisciano.

Una vera e propria organizzazione dedita all’importazione e alla vendita di sostanze stupefacenti quella sgominata dai carabinieri di Salerno coordinati dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia diretta dal procuratore capo Franco Roberti.

L’accusa per tutti gli indagati è di detenzione finalizzata allo spaccio. Segnalati alla prefettura anche 120 assuntori. La droga secondo gli investigatori era destinata alla movida e agli studenti universitari di Salerno.

Foto | ©TMNews

I Video di Blogo