La Gazzetta incorona Vincenzo Nibali miglior sportivo del 2014

Sono solo altri due gli italiani che si sono aggiudicati questo riconoscimento: Pietro Mennea e Marco Pantani.

Vincenzo Nibali è stato scelto come atleta dell’anno dai giornalisti della Gazzetta dello Sport, un riconoscimento che viene assegnato dal 1978 e che in 36 anni solo tre volte, inclusa questa, è andato a uno sportivo italiano.

I due predecessori connazionali dello Squalo dello Stretto sono Pietro Mennea, eletto il migliore nel 1980, l’anno delle Olimpiadi di Mosca quando fece sognare tutto il Paese con le sue imprese, e Marco Pantani nel 1998, ossia l’ultimo italiano prima di Nibali ad aver vinto il Tour de France.

In molti ricorderanno come la Gazzetta abbia omaggiato Nibali il giorno dopo la chiusura del Tour con la prima pagina tutta gialla dedicata a “Roi Nibali”, ebbene, la sua cavalcata entusiasmante verso il successo, in un anno in cui si è aggiudicato anche il titolo di campione italiano, ha colpito talmente tanto non solo gli italiani che hanno trascorso i pomeriggi di luglio a seguire le sue gesta in terra inglese prima e francese poi, ma anche gli esperti giornalisti che hanno votato per lui: Nibali ha ottenuto 120 voti, quasi il doppio del secondo classificato, il motociclista spagnolo Marc Marquez che ne ha presi 62, quattro in più di Luis Hamilton, che si è laureato campione del mondo di Formula 1.

Questa mattina la Gazzetta ha titolato “Il mondo è di Nibali”, per sottolineare il fatto che il messinese sia stato scelto come migliore tra tutti gli atleti di livello internazionale. L’anno scorso era già stato scelto come migliore italiano, ma era stato superato da Usain Bolt in quella mondiale. Il giamaicano è uno degli atleti che vanta più premi: è stato scelto come il migliore dalla Gazzetta anche nel 2008, 2009 e 2012. Tra i più premiati anche Rofer Federer (tre anni di seguito dal 2005 al 2007) e Carl Lewis, l’unico che vanta quattro titolo come Bolt.

I Video di Blogo

Video: la volata della prima tappa del Tour de France 2019