Italia – Nascono i Treni del rugby… prima destinazione: Firenze

Un’interessantissima iniziativa vede la collaborazione delle Ferrovie dello Stato e della Federazione Italiana Rugby. Nascono, in occasione dei test match di novembre, i Treni del rugby, dei charter Freccia Rossa che offriranno un pacchetto completo, comprensivo del biglietto dello stadio, ai tifosi, con orari che garantiscono la possibilità (fondamentale) di godersi un paio di birrette

Un’interessantissima iniziativa vede la collaborazione delle Ferrovie dello Stato e della Federazione Italiana Rugby. Nascono, in occasione dei test match di novembre, i Treni del rugby, dei charter Freccia Rossa che offriranno un pacchetto completo, comprensivo del biglietto dello stadio, ai tifosi, con orari che garantiscono la possibilità (fondamentale) di godersi un paio di birrette dopo la partita.

Si tratta di treni charter Freccia Rossa che permetteranno ai tifosi di viaggiare comodamente con orari studiati ad hoc per non perdere un attimo dello spettacolo ovale, prima, durante e dopo i match.
Durante i Cariparma Test Match 2010 il servizio sarà attivo per la partita del 20 novembre tra Italia e Australia, in programma a Firenze. Un viaggio sperimentale che diverrà abitudine a partire dal prossimo Sei Nazioni, quando i Treni del rugby seguiranno tutte le partite interne della nazionale.
Il treno del 20 novembre partirà dalla stazione Centrale di Milano alle ore 11.00 e sarà a Firenze Campo di Marte, cioé a 100 metri dallo Stadio Franchi, alle ore 12.30. Il rientro, previsto in giornata, sarà con partenza alle ore 19.
I pacchetti biglietto treno a/r + biglietto partita costano 80 euro. Per maggiori info www.trenidelrugby.it

I Video di Blogo