Scherma, Grand Prix di Spada Doha 2014: sei azzurri nel tabellone principale

Sabato la fase finale maschile e quella a gironi femminile, domenica le finali delle ragazze.

Il Grand Prix di Spada 2014 a Doha è cominciato oggi con le gare di qualificazione al maschile, domani gli uomini disputeranno la fase finale, mentre le ragazze cominceranno dalle eliminazioni per poi tirare per le medaglie domenica.

Oggi quattro dei dieci azzurri che si sono presentanti al via alle gare di qualificazione hanno superato il turno e domani saranno inseriti nel tabellone principale con Enrico Garozzo e Paolo Pizzo, rispettivamente bronzo ai Mondiali e argento agli Europei 2014, che sono già ammessi di diritto.

Marco Fichera, con sei vittorie e nessuna sconfitta nella fase a gironi, e Lorenzo Bruttini, con cinque successi e un ko, si sono qualificati subito, al primo turno. Gabriele Bino e Andrea Santarelli, invece, hanno dovuto disputare anche le gare del tabellone dei 128 e poi dei 64 per ottenere la qualificazione. Bino ha battuto prima il suo compagno di squadra Massimiliano Bertolazzi per 15-12, poi l’atleta degli Emirati Arabi Al Hammadi per 15-6. Anche Santarelli ha dovuto affrontare un derby con Simone Esposito, che ha battuto per 15-11, poi ha vinto per 15-12 contro il coreano Song.

Andrea Vallosio ha superato la fase a gironi, ma non il tabellone dei 128, perdendo per una stoccata, 15-14, contro il danese Jorgensen. Matteo Tagliariol, invece, dopo aver superato il girone con quattro vittorie e due sconfitte, è approdato direttamente nel tabellone dei 64, ma ha perso per una stoccata, 15-14, contro il francese Marchal.

Domani nel primo turno del tabellone principale Santarelli sfiderà il francese Robeiri, Bruttini se la vedrà con il russo Tourchine, Garozzo con il ceco Beran e Fichera con un altro ceco, Pitra, Pizza tirerà contro il tedesco Schmidt e Bino contro il francese Grumier.

Sempre domani ci sarà la fase di qualificazione delle gare femminili. L’unica qualificata direttamente alla fase finale grazie al ranking è la campionessa del mondo Rossella Fiamingo, mentre dovranno salire in pedana domani tutte le altre, e cioè Bianca Del Carretto, Mara Navarria, Francesca Quondamcarlo, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, Camilla Batini, Brenda Briasco, Francesca Boscarelli, Marta Ferrari, Federica Santandrea e Luisa Tesserin.

Le gare di Doha valgono come terza prova stagionale della Coppa del Mondo.

Foto e video © Federscherma

I Video di Blogo