Federer comincerà la stagione 2015 dall’Atp di Brisbane

Federer esordirà nel 2015 all’Atp di Brisbane

Con il trionfo della Svizzera di Federer e Wawrinka in Coppa Davis, si è ufficialmente conclusa, domenica scorsa, la stagione tennistica 2014. L’astinenza da tennis sarà colmata, nelle prossime settimane, dall’International Tennis Premier League, il mega torneo esibizione itinerante che si disputerà in Asia con campioni del presente e del recente passato.

Ci sarà anche Roger Federer che torna a esibirsi nella postseason come accaduto nel 2012 con il tour in Sudamerica tra Argentina, Brasile e Colombia. Terminata l’IPLT, Federer dovrebbe svolgere la preparazione al caldo di Dubai, sua residenza invernale per poi volare, dopo Capodanno, in Australia dove aprirà la nuova stagione partecipando all’Atp 250 di Brisbane (5-11 gennaio) per il secondo anno consecutivo. La presenza di Federer è stata annunciata dagli organizzatori lo scorso ottobre e confermata ieri con la pubblicazione della entry list del torneo.

Roger sarà la testa di serie n°1 di un seeding di buon livello che annovera il campione in carica Lleyton Hewitt (vincitore in finale nel 2013 proprio sull’elvetico), Grigor Dimitrov finalista nel 2013 sconfitto da Murray, Kei Nishikori, Milos Raonic, Marin Cilic e il rientrante Del Potro. L’argentino ha ripreso ad allenarsi con costanza in Argentina dopo l’intervento al polso che gli è costato la stagione scorsa. JM ha provato a rientrare a fine 2014 ma, su consiglio dei medici, si è deciso di non forzare.

Concluso l’Atp di Brisbane, il 12 gennaio, Federer affronterà Hewitt in un match esibizione nel quale si sperimenterà un nuovo format tennistico con set sulla lunghezza di quattro game, penalty point sul 40-40 e abolizione del let sul servizio. Il 19, poi, tutti a Melbourne per l’inizio dell’Australian Open, il primo Slam della stagione nel quale Roger si presenterà da testa di serie n°2 alle spalle di Djokovic.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →