Basket Eurolega: Milano ko, perde anche Sassari con il Nizhny | Risultati 6.a giornata

Dopo la sconfitta di Milano con il Fenerbahce, arriva anche il ko interno di Sassari con il Nizhny nella prima giornata del girone di ritorno di Euroleague.

Pesante stop interno del Banco di Sardegna Sassari: la formazione sarda viene sconfitta al PalaSerradimigni dal Nizhny Novgorod ed è vicinissima dall’eliminazione in Eurolega. La squadra di Sacchetti è in difficoltà per tutto il primo tempo, ma ribalta il match con un 12-0 in avvio di ripresa e sembra andare in controllo del match. Però, sul +6 e con tutta l’inerzia dalla propria parte, Rochestie prosegue il suo show personale e guida i suoi ad un clamoroso 14-0, con cui ottiene il successo. Nota di demerito per la terna arbitrale, con fischi spesso cervellotici.

Ieri Milano era caduta al PalaDesio contro il Fenerbahce e subisce la quarta sconfitta in questa Eurolega, restando comunque al quarto posto in classifica, per i contemporanei ko di Bayern e Turow. La formazione turca comanda dall’inizio alla fine del confronto, arrivando anche a +13, mentre ai padroni di casa non basta la coraggiosa rimonta finale, con anche un -3 a 20″ dalla fine. Brooks è il miglior marcatore del match con 17 punti, ma sono Erden, Preldzic e Hickman a risolvere il confronto.

Basket Eurolega: risultati 6.a giornata

GIRONE A
Unics Kazan-Anadolu Efes Istanbul 67-64
Zalgiris Kaunas-Real Madrid 66-68
BANCO DI SARDEGNA SASSARI-Nizhny Novgorod 82-89 L’approfondimento sulla partita

Classifica: Real Madrid 5-1; Efes 4-2; Zalgiris, Nizhny 3-3; Kazan 2-4; SASSARI 1-5

GIRONE B
CSKA Mosca-Alba Berlino 95-66
Limoges-Maccabi Tel Aviv 73-79
Unicaja Malaga-Cedevita Zagabria 82-73

Classifica: Cska * 6-0; Maccabi, Malaga 4-2; Berlino 2-4; Cedevita, Limoges 1-5

GIRONE C
Bayern Monaco-Barcellona 77-99
Pge Turow-Panathinaikos Atene 69-79
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-Fenerbahce Ulker Istanbul 74-80 L’approfondimento sulla partita

Classifica: Barcellona * 6-0; Panathinaikos, Fenerbahce 4-2; MILANO 2-4; Bayern, Turow 1-5

GIRONE D
Neptunas Klaipeda-Laboral Kutxa Vitoria 80-79
Olympiacos Pireo-Valencia 77-76
Galatasaray Istanbul-Stella Rossa Belgrado 110-103 d2ts

Classifica: Olympiacos * 6-0; Stella Rossa, Galatasaray, Neptunas 3-3; Vitoria 2-4; Valencia 1-5.

* qualificate alle Top 16

Basket Eurolega: presentazione 6.a giornata

Dopo finalmente la doppietta della scorsa settimana, il girone di ritorno della prima fase di Eurolega si apre con altre due sfide fondamentali per le squadre italiane: la prima a scendere in campo è l’EA7-Emporio Armani Milano, impegnata al PalaDesio contro il Fenerbahce Istanbul di Obradovic. I campioni d’Italia provano a dare una svolta alla propria partecipazione nella competizione europea, cercando quel successo che le darebbe una seria ipoteca sulla qualificazione alle Top 16 ed anche una possibile lotta per il terzo posto nel girone.

Non sarà una gara facile, anche se all’andata la formazione di Banchi venne sconfitta solamente nei minuti finali, da due triple davvero inventate da Hickman e Goudelock. Quest’ultimo sarà anche il principale pericolo della serata, visto che è reduce dal record di triple realizzate in una sola partita (10 la scorsa settimana a Monaco) ed è il capocannoniere europeo. Tanti altri saranno gli ostacoli per l’Olimpia, che si presenterà al completo e con il solito recupero di Daniel Hackett per le partite in coppa.

Domani sarà il turno del Banco di Sardegna Sassari: anche i sardi sono impegnati tra le mura amiche, contro il Nizhny Novgorod, in un’altra sfida chiave per lottare per le Top 16. La squadra di Sacchetti deve vincere e provare a ribaltare il -2 dell’andata per raggiungere e superare la formazione russa in classifica. Nonostante i nomi non siano altisonanti ed è una debuttante in Eurolega, serve fare la massima attenzione: la squadra di Bagatkskis è capolista solitaria in VTB League ed ha battuto due volte il più quotato Unics in trasferta.