Ranking Atp | 17 novembre 2014 | La classifica finale della stagione

Ranking Atp | La top 100 del 2014

L’Atp ha pubblicato stamane l’ultimo ranking della stagione tennistica 2014 che si è conclusa ieri sera con il forfait di Federer e la mancata finale del Masters di Londra vinto da Djokovic, senza giocare, per la terza edizione consecutiva.

Il serbo chiude, con merito, l’annata al primo posto. Il sorpasso su Nadal è avvenuto a Wimbledon. Dopo un’estate non certo brillante, Nole ha consolidato la leadership con le vittorie a Pechino, Bercy e alle Atp Finals. Proprio a Londra è arrivata la certezza del primato grazie ai tre successi consecutivi nel round robin, i quali hanno permesso a Nole di arginare il tentativo di sorpasso di Federer che conclude un ottimo 2014 in secondo posizione a 1800 punti dal rivale.

Nadal è terzo. Quattro le vittorie di Rafa in una stagione che si è fermata al trionfo al Roland Garros. Da allora è stato un calvario. Prima l’infortunio al polso, poi l’appendicite. Quarto Wawrinka che, nella prima parte del 2015, avrà una cambiale di punti pesante da difendere (Australian Open; Montecarlo). Il quinto posto è il giusto premio dell’annata memorabile di Nishikori che chiude con quattro titoli, 1 finale Slam e un’altra in un Masters. Completano la top ten Murray, Berdych, Raonic, Cilic e Ferrer.

Gli italiani. Fabio Fognini è 20esimo. E’ stato un inizio di stagione esaltante per il ligure. Vittoria a Vina del Mar, finale a Buenos Aires, trascinatore dell’Italia in Davis contro Argentina e G.Bretagna poi, a Montecarlo, negli ottavi con Tsonga si è spenta la luce. Se si esclude la finale di Monaco con Klizan, Fabio non ne ha azzeccata più una. Il prossimo anno può solo migliorare. Non è stato un 2014 positivo anche per Andreas Seppi che riesce comunque a rimanere nei primi 50. Benissimo Simone Bolelli che si è ricostruito la classifica nei Challenger. Il tennista bolognese chiude in 60esima posizione, poco distante da Lorenzi (64°).

Ranking Atp 2014: la top 100

1 Djokovic 11,510
2 Federer 9,700
3 Nadal 6,835
4 Wawrinka 5,295
5 Nishikori 5,025
6 Murray 4,675
7 Berdych 4,665
8 Raonic 4,440
9 Cilic 4,150
10 Ferrer 4,045
11 Dimitrov 3,645
12 Tsonga 2,740
13 Gulbis 2,455
14 F.Lopez 2,130
15 Bautista Agut 2,110
16 Anderson 2,080
17 Robredo 2,015
18 Isner 1,890
19 Monfils 1,825
20 Fognini 1,790
21 Simon 1,730
22 Goffin 1,599
23 Dolgopolov 1,455
24 Kohlschreiber 1,415
25 Benneteau 1,365
26 Gasquet 1,350
27 Karlovic 1,320
28 Leonardo Mayer 1,299
29 Chardy 1,240
30 Rosol 1,210
31 Giraldo 1,175
32 Cuevas 1,149
33 Verdasco 1,135
34 Klizan 1,094
35 Querrey 1,090
36 Garcia-Lopez 1,040
37 Johnson 999
38 Lu 993
39 Thiem 989
40 Becker 973
41 Andujar 950
42 Sock 934
43 Janowicz 915
44 Mannarino 898
45 Seppi
46 Granollers 860
47 Muller 855
48 Youzhny 850
49 Istomin 850
50 Hewitt 845
51 Carreno 841
52 Kyrgios 830
53 Pospisil 830
54 Sousa 822
55 Tomic 797
56 Young 796
57 Stepanek 790
58 Stakhovsky 781
59 Struff 781
60 Bolelli 780
61 Delbonis 775
62 Monaco 770
63 Ramos 761
64 Lorenzi 759
65 Bellucci 753
66 Golubev 751
67 Gabashvili 749
68 Vesely 743
69 Lajovic 711
70 Kukushkin 705
71 Almagro 700
72 Berlocq 700
73 Nieminen 693
74 Matosevic 682
75 Jaziri 676
76 Haas 675
77 Schwartzman 671
78 Groth 645
79 Gojowczyk 641
80 Estrella Burgos 635
81 Rola 631
82 Kuznetsov 628
83 Brown 626
84 Haider-Maurer 621
85 Haase 620
86 Sijsling 619
87 Baghdatis 610
88 Roger-Vasselin 600
89 Falla 596
90 Souza 593
91 Coric 591
92 Gonzalez 582
93 Lacko 576
94 Dodig 575
95 Mathieu 565
96 Kamke 564
97 Sela 560
98 Krajinovic 558
99 Troick 558
100 Ilhan 553