“Re-Fuel” – Research is Fun, yoUng and Ever Living”: a Torino si terrà la notte dei ricercatori

Questa sera, piazza Castello a Torino diventerà un centro sperimentale e di ricerca, per dire che la ricerca è divertente, giovane e sempre viva, e soprattutto molto più vicina alla vita quotidiana di quanto non ci si aspetti. Nonostante le proteste sulla riforma Gelmini e gli esami tenuti sotto i ponti.Questo lo slogan della “Notte

Questa sera, piazza Castello a Torino diventerà un centro sperimentale e di ricerca, per dire che la ricerca è divertente, giovane e sempre viva, e soprattutto molto più vicina alla vita quotidiana di quanto non ci si aspetti. Nonostante le proteste sulla riforma Gelmini e gli esami tenuti sotto i ponti.

Questo lo slogan della “Notte dei ricercatori 2010”: “Re-Fuel” – Research is Fun, yoUng and Ever Living.

Un appuntamento fissato per il 24 settembre, quando avrà luogo in tutta Europa questa iniziativa promossa e co-finanziata dal Settimo Programma Quadro dell’Unione Europea, nata per sensibilizzare il grande pubblico al tema della ricerca scientifica e alla figura del ricercatore, che vede più di 200 città italiane ed europee impegnate ad aprire uno spazio di incontro e dialogo tra il mondo scientifico della ricerca e i cittadini.

Continua a leggere su Torino 2.0.