Atp Finals 2014 | Risultati 12 novembre | Djokovic da urlo, Berdych domina Cilic

Atp Finals 2014. Seconda giornata Girone A | 12 novembre

ATP Finals 2014. Cronache e risultati delle sfide disputate mercoledì 12 novembre, valide per la seconda giornata del girone A.

ATP Finals 2014: Djokovic b. Wawrinka 6-3; 6-0

E’ terminato con un ko tecnico la sfida più attesa del girone A. La vince Djokovic che lascia solo tre game a un Wawrinka, brutta copia di quello ammirato lunedì scorso contro Berdych.

Prestazione perfetta quella del numero uno del mondo che ha “sofferto” solo nei primi due game dell’incontro, vinti entrambi da Wawrinka con break immediato. Sembrava l’inizio di una partita equilibrato e, invece, Djokovic, complice anche il netto dell’avversario, l’ha addomesticata sul nascere. 5 game consecutivi in poco più di 10 minuti sono l’inizio del crollo di Stan che incassa il 6-3, non trova più il campo e non riesce ad arginare il tennis spumeggiante del serbo, davvero ingiocabile nel secondo parziale.

Semifinale a un passo per il campione in carica. Solo la matematica lo separa dalla qualificazione che si deciderà venerdì nell’ultimo turno con Berdych, obbligato a vincere. Peraltro, con un altro successo, Nole sarebbe sicuro di mantenere la vetta del ranking. Per Wawrinka una serata da dimenticare in fretta. Nulla è compromesso ma contro Cilic, già di fatto eliminato, serve una vittoria e ben altra prestazione rispetto a quella odierna.

Bianco

Berdych b. Cilic 6-3; 6-1

Anche questo match, come tutti i precedenti, termina in due set. Se lo aggiudica Berdych più facilmente del previsto. Evidentemente il debutto non certo incoraggiante con Djokovic non deve essere stato una casualità per Cilic che, anche oggi, ha dimostrato di non essere all’altezza del Masters. Due break in avvio di entrambi i set indirizzano la partita dalla parte del ceco cui basta davvero poco per mantenere il vantaggio e incrementarlo. L’unico momento di incertezza della sfida sul 4-3; 30-40 del primo set con Berdych al servizio. Per il resto poco da segnalare. Successo vitale per Tomas che si giocherà la qualificazione con Djokovic all’ultima giornata. Cilic può già preparare le valigie.

Bianco

Atp Finals 2014: programma 12 novembre | Girone A

Atp Finals 2014. Si disputano oggi, mercoledì 12 novembre, i match della seconda giornata del girone A.

Come di consueto, il programma si aprirà alle 15 con il primo singolare tra Berdych e Cilic, spareggio tra i due sconfitti al debutto, peraltro, con lo stesso punteggio di 6-1; 6-1. Entrambi sono attesi quantomeno a una prestazione migliore rispetto alla comparsata offerta con Wawrinka e Djokovic. Ci si aspettava di più soprattutto dal ceco arrivato a Londra con un ruolino di marcia recente piuttosto incoraggiante. Cilic, contro Nole, poteva ben poco anche se le espressioni crucciate del suo coach Ivanisevic in tribuna, confermano che poco o nulla ha funzionato nel gioco del campione dello Us Open.

E’ il terzo confronto stagionale tra i due nel 2014. All’inizio della stagione, Berdych e Cilic si sono affrontati anche in una finale, nell’Atp 500 di Rotterdam con successo del ceco in due set (6-4; 6-2). Marin si è poi rifatto negli ottavi di Wimbledon. Pronostico, quindi, più che mai aperto e incerto.

Alle 21, il big match tra Novak Djokovic e Stan Wawrinka, in testa alla classifica con 1 vittoria e 2 set all’attivo per parte. Incoraggiante la vittoria dell’elvetico con Berdych. Arrivato a Londra in sordina e reduce da un autunno incerto, Stan ha ritrovato, almeno per un giorno, complice anche la pochezza del rivale, il tennis efficace di inizio stagione. Djokovic invece procede spedito e sembra davvero inattaccabile. Riuscirà Wawrinka a ripetere l’exploit dell’Australian Open ?. Non credo. Possibile comunque l’epilogo in tre set.

Atp Finals 2014: Doppio | 12 novembre

Il programma odierno si arricchisce anche con le due sfide di doppio del gruppo A. I gemelli Bryan, sconfitti al debutto, puntano al riscatto con Rojer e Tecau (ore 13). In serata, i campioni degli Australian Open Lindstedt e Kubot affrontano Peya e Soares.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →